0
Pinterest LinkedIn

È nel Palazzo Comunale di Deruta, che si sono decretate le migliori birre italiane, almeno per quanto riguarda il 2018: tutto è ricompreso nel Premio Cerevisia, concorso nazionale che valorizza e promuove la produzione, il commercio e il consumo delle birre di qualità italiane. I premi  sono stati consegnati il 12 giugno a Roma al Tempio di Adriano di Piazza di Pietra, alla presenza del deputato 5Stelle, Filippo Gallinella.

Il Premio Cerevisia è un concorso nazionale che nasce in Umbria su idea della Camera di Commercio di Perugia, in collaborazione con il Cerb (centro eccellenza ricerca birra dell’Università di Perugia), allo scopo di valorizzare e promuovere la produzione, il commercio e il consumo delle birre di qualità italiane.  Il successo di Cerevisia va di pari passo con quello che i consumatori stanno riservando alla birra di qualità e, anche la VI edizione del concorso, ha avuto numeri molto interessanti: 43 birrifici di tutta Italia ai nastri di partenza, con 126 etichette in concorso. Cifre che confermano un trend in continua crescita, grazie all’impegno delle numerose realtà imprenditoriali locali, che hanno saputo trasformare un prodotto di nicchia in un’eccellenza di alta qualità alla portata di tutti, fiore all’occhiello del nostro Made in Italy. Il futuro impegno politico – conclude Gallinella – sarà aggiornare la ‘legge sulla birra’ poiché il testo, degli anni ’60, non è più al passo con i tempi”.

 

Scarica gratis la Guidaonline Birre & Birre 2019 Beverfood.com con schede di tutte oltre 2000 marche di birra

 

La cerimonia di proclamazione dei vincitori della VI Edizione del Premio Cerevisia, salutata dal sindaco di Deruta Michele Toniaccini, ha visto la presenza dei massimi esponenti di tutti gli enti organizzatori del Premio: Giorgio Mencaroni, Presidente della Camera di Commercio di Perugia e del BaNAB (Banco Nazionale di Assaggio delle Birre), di Paolo Fantozzi, Vice presidente BaNAB, Giuseppe Perretti, Direttore del Cerb (Centro di Eccellenza per la Ricerca sulla Birra dell’Università degli Studi di Perugia), Mauro Bacinelli dell’Assessorato all’Agricoltura della Regione dell’Umbria e Andrea Bagnolini, Direttore Assobirra.

 

Scarica gratis l'Annuario Microbirrifici
Annuario Microbirrifici

 

Giorgio Mencaroni, Presidente della Camera di Commercio di Perugia e del BaNAB – Banco Nazionale di Assaggio delle Birre: “Senza dubbio i microBirrifici che producono birre di eccellenza secondo metodi di lavorazione artigianale, rappresentano la novità più rilevante sorta all’interno del grande settore birrario italiano. Erano poche decine appena dieci anni fa, oggi hanno superato le 700 unità. In Umbria, come nelle altre regioni italiane, i micro birrifici, stanno conoscendo una fase di positivo consolidamento dopo la crescita impetuosa di qualche anno fa: al 31 dicembre 2017 risultavano attivi 26 birrifici e una decina di Beer Firm. Sono aziende molto giovani, nate quasi tutte dopo il 2010, ma con solide potenzialità di crescita”.

 

Databank Birrifici Birra Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web Aziende Produttori

 

Tutte le birre premiate

PREMIO ECCELLENZA: EDO 15 BIRRIFICIO AMERINO (UMBRIA)

PREMIO PER AREA GEOGRAFICA: NORD: OH SORALAMA’ (PIEMONTE)

PREMIO PER AREA GEOGRAFICA: CENTRO: VIOLA BIRRIFICIO SARAGIOLINO (TOSCANA)

PREMIO PER AREA GEOGRAFICA: SUD E ISOLE AMARANTA BIRRIFICIO VENTITRE’ (CAMPANIA)

SEZIONE BIRRE A BASSA FERMENTAZIONE

1^ Classificata: LISA – BIRRA DEL BORGO (LAZIO)

2^ Classificata: THERESIANER PREMIUM PILS – THERESIANER (VENETO)

3^ Classificata: KUMA – BIRRIFICIO 61CENTO (MARCHE)

SEZIONE BIRRE CHIARE AD ALTA FERMENTAZIONE

1^ Classificata: MARIO TRA 20 ANNI – FABBRICA DELLA BIRRA PERUGIA (UMBRIA)

2^ Classificata: LAVIKA – BIRRA DEI VESPRI (SICILIA)

3^ Classificata: GIULIA – BIRRIFICIO SARAGIOLINO (TOSCANA)

SEZIONE BIRRE DI FRUMENTO

1^ Classificata: FRANCISCO – JESTER BIRRIFICIO AGRICOLO (MARCHE)

2^ Classificata: NORTHUP – BIRRIFICIO AMERINO (UMBRIA)

3^ Classificata: GRANUM – SERROCROCE (CAMPANIA)

SEZIONE BIRRE STRONG E BIRRE SCURE

1^ Classificata: MORAMORA – BIRRA DEI VESPRI (SICILIA)

2^ Classificata: FORMIDABLE – BIRRIFICIO CITTAVECCHIA (FRIULI VENEZIA GIULIA)

3^ Classificata parimerito: DARK HEAVEN – B FOUR BEER (LAZIO)

3^ Classificata parimerito: GLAUX – OPIFICIO BIRRARIO (TOSCANA)

SEZIONE BIRRE AROMATIZZATE

1^ Classificata: OPERA MISTA IGA BACCA BIANCA – BIRRIFICIO BERTACCO (LAZIO)

2^ Classificata: 10 LUPPOLI LE BOLLICINE ROSE’ – BIRRIFICIO ANGELO PORETTI (LOMBARDIA)

3^ Classificata: D’DOG IMPERIAL STOUT – BIRRA LOSA (LAZIO)

SE RISCI METTI LA GALLERY DELLE BIRRE PREMIATE

 

+INFO: www.premiocerevisia.com

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

13 + quattordici =