Pinterest LinkedIn

Il prodotto già presentato lo scorso anno sul mercato statunitense (Guinness lancia la birra Nitro Cold Brew Coffee) viene ora lanciato anche nel Regno Unito in lattine da 440 ml. La nuova birra al caffè freddo è già disponibile nei negozi Tesco e in altri supermercati UK.

 

 

Secondo la Guinness, la bevanda riprende i sapori del caffè esistenti in una pinta di Guinness aggiungendo alla birra (sla classica stout) del cold brew coffee, caffè che è stato lasciato in infusione in acqua fredda per lunghi periodi di tempo invece che in acqua bollente,  per una sensazione di gusto morbida e deliziosa. La bevanda contiene circa 2 mg di caffeina per lattina, circa la stessa di una tazza di caffè decaffeinato, e va servita ghiacciata.

 

 

Secondo quanto affermato da Grainne Wafer, direttore del marchio globale per la Guinness “Le note di caffè già presenti nella Guinness rendono la creazione della birra al caffè fredda Guinness un passo successivo naturale e delizioso nella nostra orgogliosa storia di innovazione. Il caffè non è solo un compagno di sapore naturale della Guinness, ma è un’enorme parte della cultura in tutto il mondo, non da ultimo negli Stati Uniti, dove questa birra è stata lanciata per la prima volta. Con questa ultima innovazione nella produzione della birra Guinness, abbiamo introdotto la Guinness a nuovi consumatori e ai fan esistenti negli Stati Uniti, e questa è la nostra ambizione mentre lanciamo la Guinness Cold Brew Coffee Beer in più paesi nei prossimi 12 mesi.

 

 

Questa è l’ultima di una serie di innovazioni pionieristiche di Guinness nell’ultimo anno, tra cui la tecnologia di erogazione Guinness MicroDraught che porta Guinness Draft nelle case, così come la birra analcolica Guinness 0,0%, che rimuove l’alcol attraverso un processo di filtrazione a freddo. La Guinness Cold Brew Coffee Beer è l’ultima offerta di GUINNESS, prodotta a St. James’s Gate a Dublino dagli stessi produttori dell’iconica GUINNESS Draft Stout.

In Gran Bretagna, il caffè è stato recentemente nominato dagli inglesi la bevanda numero uno, superando il tè con 95 milioni di tazze di caffè consumate ogni giorno[1].

 

Fonte:
www.diageo.com/en/news-and-media/features/guinness-begins-global-roll-out-of-cold-brew-coffee-beer/

[1] Dati tratti dalla Coffee British Association

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo: No. 3 London Dry Gin  - Food is The Key - distribuito in Italia da Pallini

Scrivi un commento

cinque + 16 =