Beverfood.com
| Categoria Notizie Vino | 2440 letture

NASCE “EMIILA WINE”, il nuovo polo nato dalla fusione di tre cooperative di Reggio Emilia

Confcooperative Emila Wine Legacoop Emiila Wine Fusione Cooperative Reggio Emilia

Reggio Emiila Emila Wine Legacoop Fusione Wine Confcooperative Emilia Cooperative

Si chiamerà “Emilia Wine” il nuovo polo del vino reggiano frutto dell’integrazione fra le tre storiche cantine sociali di Reggio Emilia, Arceto, Prato e La Nuova di Correggio. La nuova realtà, che è già operativa per la vendemmia in corso, associa oltre 700 produttori e concentra un terzo di tutta la produzione vitivinicola di Reggio Emilia, pari a 350.000 quintali di uve lavorate. “È una notizia di grande rilievo per il nostro territorio”, commentano con soddisfazione i responsabili agricoli delle due unioni provinciali di Confcooperative e Legacoop Alberto Lasagni e Luigi Tamburini. “Questa fusione è la risultante di una cultura sempre più orientata all’aggregazione che sta cambiando il volto della realtà agroalimentare cooperativa reggiana, attraverso concentrazioni fortemente orientate al mercato che hanno investito negli ultimi dieci anni sia il comparto vitivinicolo che il lattiero-caseario”.

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

Tutte le strutture delle tre cantine, che complessivamente fatturano 20 milioni di euro, resteranno in funzione. La lavorazione dei lambruschi verrà concentrata su Arceto, mentre per le altre due si punterà decisamente sul “rossissimo”, uno dei prodotti più richiesti dal mercato per arricchire naturalmente altri vini di grado e colore. Emilia Wine nasce dalla fusione di tre cantine, associate l’una a Legacoop (Prato), le altre a Confcooperative (Nuova di Correggio e Arceto, quest’ultima con doppia adesione). I Presidenti delle tre cantine sono Davide Frascari per Arceto, Italo Veneri per Nuova di Correggio e Renzo Zaldini per Prato. Nei prossimi mesi verrà nominato il Presidente della nuova struttura.

+info: UFFICIO STAMPA FEDAGRI – CONFCOOPERATIVE fiordellisi.a@confcooperative.it

+ COMMENTI (0)

Luksusowa - Polish Vodka - Potao Heros since 1928 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Emiila Reggio Legacoop Wine Fusione Emila Wine Confcooperative Cooperative Emilia


ARTICOLI COLLEGATI:

Bilancio 2016-17 di Emilia Wine: ricavi a 20 Mn/€ – rafforzati i rapporti con Bodegas Ontanon

Bilancio 2016-17 di Emilia Wine: ricavi a 20 Mn/€ – rafforzati i rapporti con Bodegas Ontanon

26/12/2017 - Bilancio decisamente positivo per Emilia Wine, la cooperativa vinicola reggiana, aderente a Confcooperative, nata nel 2014 dalla fusione delle cantine di Arceto, Prato e ...

Mercato vino nel mondo: previsioni di buona crescita sia a volume che a valore nel 2015/20

Mercato vino nel mondo: previsioni di buona crescita sia a volume che a valore nel 2015/20

26/01/2017 - Nell'ambito degli strumenti e dei servizi di Confcooperative a supporto di processi di internazionalizzazione delle cooperative associate, l'Ufficio per le Politiche di I...

Mercato Italiano dello YOGURT 2010-2015: il ruolo delle cooperative

Mercato Italiano dello YOGURT 2010-2015: il ruolo delle cooperative

29/08/2016 - Il mercato italiano dello yogurt registra, tra il 2010 e il 2015, un ridimensionamento sia dei volumi totali di vendita sia del valore totale delle vendite. E’ quanto eme...

COOPERATIVE AGROALIMENTARI: fatturato a €36 miliardi, boom dell’export dei formaggi

COOPERATIVE AGROALIMENTARI: fatturato a €36 miliardi, boom dell’export dei formaggi

03/10/2015 - 4.894 imprese, più di 36 miliardi di euro di fatturato, con una crescita del +0,3% rispetto al periodo 2013/2014 nonostante una congiuntura economica sfavorevole: sono qu...

In diminuzione del 4,5% la vendemmia delle Cantine Sociali  di FEDAGRI/CONFCOOPERATIVE e LEGACOOP

In diminuzione del 4,5% la vendemmia delle Cantine Sociali di FEDAGRI/CONFCOOPERATIVE e LEGACOOP

13/11/2014 - Si attesta sui 6.550.000 quintali la produzione 2014 di uva ottenuta dai soci del comparto vitivinicolo di Fedagri/Confcooperative e Legacoop Agroalimentare dell’Emilia R...

Il ruolo delle COOPERATIVE nella produzione mondiale di vino

Il ruolo delle COOPERATIVE nella produzione mondiale di vino

17/06/2014 - Si è concluso in questi giorni, nella cittadina spagnola di Ciudad Real, il Foro mondiale delle cooperative vitivinicole. All’appuntamento, con l’obiettivo di riunire att...

Supera i 6,8 milioni di quintali l’uva trasformata dalle cantine sociali di Fedagri/Confcooperative e Legacoop agroalimentare dell’Emilia Romagna

Supera i 6,8 milioni di quintali l’uva trasformata dalle cantine sociali di Fedagri/Confcooperative e Legacoop agroalimentare dell’Emilia Romagna

07/11/2013 - Supera i 6.850.000 quintali la produzione di uva ottenuta dai soci del comparto vitivinicolo di Fedagri/Confcooperative e Legacoop Agroalimentare dell’Emilia Romagna, che...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

18 − 1 =