Moreno
| Categoria Notizie Vino | 1130 letture

Focus su export vini Italia 2018: calo dei volumi ma con un valore di oltre 6 miliardi di euro

Export Vini Export Valore Vini Ismea Vino E Spumanti Focus Italia Volumi Osservatorio Del Vino

Ismea Vino E Spumanti Volumi Export Vini Vini Valore Export Osservatorio Del Vino Italia Focus

L’Osservatorio del Vino rilascia i dati definitivi sull’export 2018 del vino italiano, convalidando le stime diffuse nei mesi scorsi. Il quadro, delineato da ISMEA, partner dell’Osservatorio, e Unione Italiana Vini, conferma le preoccupazioni relativamente ad un rallentamento delle esportazioni del comparto vitivinicolo.

 

 

Da un lato, si regista una crescita in valore e il superamento per il secondo anno consecutivo della soglia dei 6 miliardi di euro (6,2 miliardi €), fatto estremamente positivo che testimonia come il vino italiano sia sulla giusta strada per una migliore valorizzazione dei prodotti. Dall’altro, il contesto mondiale, caratterizzato da consumi relativamente stabili, e il “sistema Italia”, che non riesce ad accelerare in termini di competitività, costringono il comparto ad un andamento sui mercati internazionali segnato da una tendenza di crescita che sembra essersi interrotta.

L’export rappresenta circa la metà del fatturato complessivo del settore e untabelle o sbocco di mercato fondamentale per il suo sviluppo, in particolare vista la situazione interna di costante stagnazione. In questo senso, è necessario che le aziende e le associazioni del vino avviino un percorso interno di riorganizzazione e ottimizzazione dell’offerta. Un punto quest’ultimo che, oggi, rappresenta una debolezza per il sistema vitivinicolo del bel Paese.

 

I numeri

 

Il vino italiano nel 2018 è cresciuto del 3,3% in valore toccando i 6,2 miliardi di euro, mentre a volume, a causa della scarsa vendemmia del 2017 e una domanda piuttosto fiacca sui mercati, è sceso sotto la soglia dei 20 milioni di ettolitri (19,8 milioni hl), pari a circa l’8% in meno rispetto all’anno precedente.

Le esportazioni dei vini fermi in bottiglia sono calate del 5% in volume (9,7 milioni di hl) e a valore sono restate stabili, confermando i 3,8 miliardi di euro del 2017, con una progressione del 5% sui prezzi medi al litro (3,81 €/l). Con l’ingresso sui mercati del Pinot Grigio delle Venezie il confronto dalle DOP e IGT rispetto allo scorso anno non è possibile, tuttavia le IG hanno registrato un assestamento a volume attorno ai 14,6 milioni di ettolitri (-3%) e un incremento del 3% in valore.

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

Analizzando nel dettaglio i singoli Paesi, per quanto riguarda i vini fermi in bottiglia, si registra uno stallo delle esportazioni negli Stati Uniti (lieve calo attorno all’1% in volume) e un debole aumento del valore pari all’1,4%, mentre nel Regno Unito la decrescita è stata più consistente: -8% in volume e -1% in valore.

 

 

Traino del settore si sono dimostrati ancora una volta gli spumanti, con una robusta crescita dell’11,2% in valore (oltre 1,5 miliardi €) e un aumento vicino al 6% a volume (quasi 3,9 milioni di ettolitri), con il Prosecco che ha segnato il +15% a valore e il +10% a volume. I frizzanti, invece, sono rimasti stabili a volume, recuperando discretamente sulla componente del valore (+7%), grazie al buono stato di salute del mercato tedesco (+3% in volume e +12% in valore), primo importatore per questa tipologia di prodotti.

 

+Info: press1@joyapr.it

 

+ COMMENTI (0)

Nino Negri 5 Stelle Sfursat - Sforzato di Valtellina

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Ismea Vini Focus Valore Italia Volumi Export Vino E Spumanti Osservatorio Del Vino Export Vini


ARTICOLI COLLEGATI:

Bevande Italia: ripresa della produzione, dei consumi e dell’export nel primo trimestre 2019

Bevande Italia: ripresa della produzione, dei consumi e dell’export nel primo trimestre 2019

12/07/2019 - Secondo l’ultimo report AgrOsserva di ISMEA, il primo trimestre del 2019 vede la ripresa produttiva e dell’export dell’agroalimentare in Italia. Particolarmente brillanti...

Export italiano vino: bene il primo trimestre ma non soddisfatte le aspettative

Export italiano vino: bene il primo trimestre ma non soddisfatte le aspettative

08/07/2019 - Dopo la battuta d’arresto del 2018 torna a crescere, l’export in volume di vino. Nei primi tre mesi del 2019, secondo elaborazioni Ismea su dati Istat, sono stati consegn...

Wine Monitor : i vini rossi toscani Dop leader nel mercato europeo

Wine Monitor : i vini rossi toscani Dop leader nel mercato europeo

18/06/2019 - Vini rossi Dop della Toscana leader nel mercato europeo. Un valore complessivo delle esportazioni nel 2018 pari a 518,6 milioni di euro, contro i 273,7 del Veneto e i 242...

Le Manzane, spumanti in crescita a doppia cifra: oltre il 10% nel 2019

Le Manzane, spumanti in crescita a doppia cifra: oltre il 10% nel 2019

18/06/2019 - Il 2019 conferma il trend positivo per la cantina Le Manzane con un fatturato in crescita a due cifre. L’azienda spumantistica - da oltre 35 anni tra le società leader ne...

Osservatorio Federvini Wine & Spirits: i punti chiave del settore

Osservatorio Federvini Wine & Spirits: i punti chiave del settore

12/06/2019 - In occasione dell’ultima Assemblea Annuale Federvini è stato lanciato il nuovo Osservatorio Federvini Wine & Spirits, un ‘think tank’ in grado di monitorare l’evoluzi...

Scimmia, lo spumante da compagnia frizzante e “bestiale” oggi è anche Rosè

Scimmia, lo spumante da compagnia frizzante e “bestiale” oggi è anche Rosè

04/06/2019 - Le scimmie nude ballano? E allora i tappi di spumante saltano: è festa tutta l’estate con SCIMMIA®, il nuovo Spumante italiano simpatico e diverso. SCIMMIA® è lo S...

Terzo Mandato per Giulio Bava alla guida del Consorzio Alta Langa

Terzo Mandato per Giulio Bava alla guida del Consorzio Alta Langa

31/05/2019 - Rinnovo delle cariche nel Consorzio Alta Langa: ieri, 30 maggio, il consiglio di amministrazione recentemente eletto dall’assemblea ha confermato presidente e vicepreside...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

sette + 13 =