Pinterest LinkedIn

Nobili bollicine e sorsi regali, a Vinitaly da Cesarini Sforza l’assaggio dell’Aquile Reale, il vino di punta della cantina trentina prodotta per la prima volta nel 1986. Un Trento Doc con uve 100% Chardonnay, con un affinamento di oltre 90 mesi. A Verona l’enologo Andrea Buccella ci racconta il millesimo 2013, un’annata particolare caratterizzata da un annata non troppo caldo che ha ritardato la maturazione con le uve che hanno potuto sfruttare l’escursione termica, oltre a una panoramica sulla linea di bollicine di Cesarini Sforza che quest’anno festeggerà i 50 anni di attività.

INFO www.cesarinisforza.it

Scheda e news:
Cesarini Sforza Spumanti S.p.A.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)


Rubrica Interviste Vinitaly 2024

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

quindici + 7 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina