Pinterest LinkedIn

Cento anni dalla prima volta che apparve il termine Prosecco in etichetta, ricorrenze importanti al Vinitaly 2024 da Carpenè Malvolti, con il direttore generale Domenico Scimone che ci parla della storia di successo del vino amabile dei Colli di Conegliano, la prima denominazione geografica ante-litteram. Oggi il Prosecco è conosciuto in tutto il mondo, ma se non fosse stato riportato in etichetta cento anni fa non sarebbe stato possibile tutto questo, come ha ricordato Rosanna Carpenè, la quinta generazione di Carpenè Malvolti.

INFO www.carpene-malvolti.com

Scheda e news:
Carpenè Malvolti S.p.A.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)


Rubrica Interviste Vinitaly 2024

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

tre × 3 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina