0
Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Dal 1938 al 2018: Gaggia Milano assicura da sempre l’alta qualità in tazza con l’efficienza delle sue macchine da caffè professionali. Il brand, parte del Gruppo Evoca, ha celebrato ieri a Palazzo Bovara il suo 80esimo anniversario. Presentata per l’occasione una nuova gamma per puntare alla premiumizzazione e rilancio del marchio.

 

C’è un filo che unisce gli italiani al più seducente infuso mai creato dell’uomo, il caffè. Quel filo è Gaggia.

 

Nascita- 1938. Viale Premuda, 14. Nella nebbiosa e operosa Milano di inizio ‘900, la curiosità e l’amore di Achille Gaggia per il suo lavoro è inarrestabile. Proprietario di un bar, lavora instancabilmente notte dopo notte, per migliorare la sua macchina da caffè. Arriva finalmente all’obbiettivo, scoprendo un metodo di estrazione non più basato sul vapore che rendeva amara la bevanda. Nell’iconico anno, ormai impresso nella nostra memoria, segna così un pezzo di storia: brevetta il prototipo dell Gaggia, creando così il mito del caffè all’italiana.

 

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

 

Rinascita- A 80 anni dalla rivoluzione dell’avanguardista Achille, Gaggia celebra la sua rinascita. Il Gruppo Evoca, leader nella produzione di macchine di caffè espresso, ha acquisito il brand per rafforzare la sua presenza nel canale Ho.Re.Ca. Prevista quindi una rivalsa in grande stile per Gaggia che, dopo alcuni anni di “silenzio”, può riaffermare il suo successo e tornare a risplendere in tutto il mondo, con la sicurezza di offrire un prodotto premium.

 

Evento- L’anniversario tenutosi ieri a Milano, in Corso Venezia, simboleggia il revival di Gaggia sul mercato per mano del Gruppo Evoca che permetterà quindi di unire alla tradizione l’innovazione. Una serata per ripercorrere la storia dell’azienda nella splendida cornice neoclassica di Palazzo Bovara. Grande affluenza all’evento di ospiti del settore, che oltre ai festeggiamenti, hanno avuto modo di vivere un excursus dei modelli di macchine da caffè che si sono susseguiti nel tempo.

 

La Reale

 

Evoluzione- Durante la serata è stata presentata la nuova gamma di macchine che verranno introdotte sul mercato a partire dal nuovo anno.

-La Reale: è la regina della macchine professionali. La sua linea, pensata da Bonetto Design Center Milano, è modulata interamente sulla luce. Dettagli che uniscono rame e acciaio, retroilluminazioni e profili in LED le conferiscono un carattere innovativo e dal gusto scenografico. Una sorta di scultura meccanica, con profili che si ispirano proprio al mondo automobilistico, che sicuramente non deluderà le alte aspettative: scrivere un nuovo capitolo nella storia del suo brand.
La Radiosa: con cornice led multicolore è la nuova superautomatica innovativa. Infinite combinazioni di colori si accostano alla possibilità di utilizzo con sistema touch screen. Un gruppo infusore rende fruibili sia l’espresso che il caffè lungo, a cui si aggiunge un sistema di erogazione EvoMilk per preparare bevande a base di latte sia freddo che caldo.
-La Giusta: lo esprime il nome stesso, un prodotto che sa coniugare modernità a tratti propri del marchio Gaggia. Materiali metallici e cura dei dettagli per un prodotto di robustezza indiscussa. Tra i plus il logo posteriore retroilluminato, oltre che una pulsantiera frontale.

 

+INFO: www.evocagroup.com

 

© Riproduzione riservata

caffepagato.com - Il tuo bar a portata di App - Ancora non sei affiliato?

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

due × uno =