Tag

ricorrenze

Browsing

Il 9 aprile si festeggia in tutto il mondo l’International Gin Tonic Day, una giornata celebrativa dedicata al cocktail al tempo stesso più semplice ma anche più difficile da realizzare. Il segreto della sua semplicità sta negli ingredienti, visto che serve un buon Gin, una tonica giusta in abbinamento, il ghiaccio e il bicchiere adatto. Dove sta la difficoltà? La parte difficile a nostro avviso è nella scelta del prodotto per cercare di sorprendere con gusti e fragranze il proprio ospite, che siate in un locale oppure a casa.

“Di mamma ce n’è una sola” e per un’occasione speciale come la “festa della mamma” è importante scegliere il vino giusto e brindare insieme alla propria famiglia. Il Cartizze Dry La Tordera è l’ideale, ha un sapore intenso che ricorda la sensazione di mela e pera matura, ha profumi e sentori di pera abate, fiori di tiglio, glicine e mandorle. Questo prosecco è il risultato della lavorazione delle vigne secolari dell’azienda nella collina di Cartizze che, grazie alle condizioni climatiche e ambientali, da vita al Valdobbiadene più rinomato della denominazione.

L’Italia si conferma il Paese maggiormente rappresentato (oltre 1700 espositori) e per i prossimi anni auspica l’ampliamento dei propri spazi espositivi Business, tendenze, novità e conoscenza: anche nel 2019 la ProWein di Düsseldorf cala il suo poker d’assi, puntando ancora una volta a consolidare il ruolo di appuntamento leader globale per il settore vino e liquori. E lo fa dal 17 al 19 marzo, nell’anno in cui festeggia i suoi primi 25 anni di successo, contrassegnati da numeri record, in costante aumento (dal 1994 al 2018, 74.194 espositori, 711.942 visitatori e 843.427 mq netti di superficie espositiva), e da una sempre più massiccia partecipazione internazionale, italiana in testa.