Pinterest LinkedIn

Gin Mare, da sempre legato al mondo del fine dining e pioniere nell’arte dell’ospitalità, riconferma la sua attitudine con un format gastronomico innovativo che unisce la cucina stellata e l’arte della mixology, in occasione dell’appuntamento di “Notti Stellate” nello scenario dell’Osteria del Forte di Palazzo Doglio.

Due i protagonisti d’eccezione: Caterina Ceraudo, Executive Chef del Ristorante Dattilo, una Stella e una Stella Verde Michelin, e Filippo Sisti, Mixologist Bartender, pioniere della cucina liquida, una pratica che unisce le tecniche della cucina a quelle tipiche del bartending.

Classe 1987, Caterina Ceraudo è dal 2012 alla guida della cucina di Dattilo, in un vecchio frantoio nella campagna calabrese sito a Strongoli, all’interno di un casolare del 1600 circondato dai vigneti, uliveti, agrumeti e dall’orto dell’azienda agricola, di proprietà della famiglia Ceraudo dal 1973. È stata “Donna Chef dell’anno” per ben due volte: la prima nel 2015 secondo Identità Golose, la seconda nel 2017, per la guida Michelin. Nel 2020, oltre alla Stella Michelin conseguita nel 2012, il Ristorante Dattilo ha conquistato anche la Stella Verde della Guida, per l’impegno a favore di una gastronomia più responsabile.

Equilibrata e leggera, la cucina di Caterina Ceraudo si avvale di pochi elementi e mira ad esaltare i sapori semplici con tecniche di cottura che valorizzano le proprietà della materia prima, dall’antipasto al dolce.

Filippo Sisti e Caterina Ceraudo

Una visione culinaria che, in occasione della cena di mercoledì 8 novembre, la Chef trasferisce in un menù di quattro portate, esaltato dalla drink list creata ad hoc da Filippo Sisti, vero e proprio artista della mixology, noto per la sua interpretazione della “Cucina Liquida” che ha introdotto un nuovo approccio al settore bartending con abbinamenti e creazioni originali, grazie allo stretto e costante contatto con l’universo dell’alta cucina.

Il risultato della collaborazione tra Caterina Ceraudo e Filippo Sisti è un abbinamento sapiente di cibo e cocktail a base di Gin Mare: un viaggio sensoriale che celebra la “Med Attitude”, visione del brand che fa del Mediterraneo non un semplice luogo ma un vero e proprio stile di vita.

La proposta culinaria creata dalla Chef per la cena all’Osteria del Forte porta in scena un perfetto connubio tra sapori della Calabria e della Sardegna: dopo l’assaggio della “Sfogliatella croccante caciocavallo podolico e sardella” (amouse bouche), accompagnata da “Gazpacho”, il drink che rivisita la celebre ricetta con un twist originale donato dal popcorn di amaranto e dal passion fruit, si passa all’antipasto “Sgombro arrosto, gin, yogurt e angostura” in perfetto abbinamento a “My Tai”, che combina le note distintive delle botaniche di Gin Mare con orzata di anacardi e peperone.

L’omaggio alla cultura mediterranea trova la sua migliore espressione con le portate principali: lo “Spaghettone quadrato, pesto di finocchietto selvatico, gamberi rossi” è esaltato dal “Mare Gimlet”, il cocktail Gin Mare dalla ricca trama di aromi con cordiale alle erbe e liquore al fieno greco. “Garden” è invece il drink, dall’impronta esotica, creato da Sisti per valorizzare il secondo piatto della Chef, “Ricciola affumicata alle erbe aromatiche, caramello di cipolla al limone”.

La cucina della Chef combina sapori e profumi provenienti dal Mediterraneo con aromi più speziati ed influenze esotiche e propone come naturale conclusione di questo avvincente percorso gastronomico il “Guazzetto di agrumi speziato, yogurt e zenzero”, accompagnato da “Barcelona Anime”, il signature con Gin Mare, shiso e salvia.

Un’unione armoniosa tra il mondo della cucina e quello della mixology all’insegna dello spirito Mediterraneo, che verrà proposto agli ospiti nella cornice di Palazzo Doglio nel cuore di Cagliari, destinazione unica a livello internazionale, votata all’esclusività e all’eleganza.

Con questo appuntamento, Gin Mare aggiunge un nuovo tassello alla collaborazione con il mondo della gastronomia di alta qualità e conferma la sua attitudine nella sperimentazione di nuovi format creativi.

+ INFO: www.ginmare.com/
www.compagniadeicaraibi.com/intro

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

18 + 13 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina