0
Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Onestà, trasparenza, autenticità. Sono i nuovi valori che Coca-Cola ha deciso di sposare, aggiungendo al proprio portfolio Honest Tea, lanciato oggi in Italia con una presentazione negli spazi verdi di Al Fresco, a Milano. Un prodotto naturale, biologico, vicinissimo alle sensazioni del territorio e con una storia che “somiglia alla sceneggiatura di un film”.

COME UN FILM – Honest nasce dalla mente e dall’esperienza dello statunitense Seth Goldman, fondatore dell’azienda: “Ventidue anni fa lavoravo nel settore degli investimenti, ma già mi interessava comprendere come il business può essere costruttivo e influire positivamente per il mondo intero”. Nel complesso tutto normale, ma ad ascoltare come è nata l’idea di Honest c’è da sorridere. “Ero andato a correre, sudavo e avevo una sete tremenda. Mi fermai a un distributore, ma non trovai nulla che mi piacesse: tantissime scelte, ma nulla che facesse al caso mio, tutto troppo dolce o con ingredienti simili gli uni agli altri. Mancava qualcosa”. Un professore della business university che aveva frequentato lo aiutò, riportando in auge un vecchio case study sul mondo del bere: lampadina accesa. La competizione spingeva per avere il prodotto migliore, quando la chiave era avere una varietà più ampia. Il caso volle che il docente fosse appena tornato da un viaggio in India, “non parlava altro che di tè, e il passagio a Honest fu quasi naturale”. Serviva quindi un luogo dove iniziare a sperimentare. Il più ovvio possibile.

Seth Goldman

SCELTE DI CARATTERE – Seth iniziò a comporre le prime infusioni nella cucina di casa sua, salvo poi trovarsi sconcertato dalle richieste del mercato: “Presentai la mia idea a Whole Food, forse la principale catena di distribuzione alimentare negli USA. Me ne ordinarono cinquantamila bottiglie, e io avevo solo la mia cucina a disposizione…”.  Da lì è stato un crescendo esplosivo, fino a dominare il mercato e fare scelte di carattere tutt’altro che banali: “Per i primi dieci anni abbiamo fatto tutto da noi, siamo diventati il prodotto più venduto nel settore delle bevande naturali. Alcune parti degli USA erano irraggiungibili, non avevamo distributori. Sapevamo che un exit totale sarebbe stato un errore, avremmo visto il brand perdere di coerenza con le nostre idee. Coca-Cola ci ha proposto un investimento, ma mantenendoci come proprietari, rispettando la nostra missione, la nostra visione, anche perché hanno riconosciuto di non essere ancora troppo esperti nel settore del bio e del naturale”.

FILOSOFIA – L’anima green di Honest resterà quindi intatta: fu la prima azienda a creare un prodotto totalmente organico, senza aggiunte di sostanze artificiali o fertilizzanti, rispettando la salute di chi lavora la materia prima e dei consumatori: “Organico è una definizione oggettiva, formale, c’è da attraversare un processo di controllo, non è solo mettere un’etichetta verde su una bottiglia. Sostenibilità, rispetto dell’ambiente, assenza di prodotti chimici. È un’intera filosofia”. La parola distintiva è semplicità: raccolta a mano delle foglie direttamente sui pendii indiani, aggiunta di succo di frutta bio o zucchero di canna. Fino all’abbinamento con ingredienti naturali: soprattutto, semplicità di selezione, rispetto delle comunità agricole locali e una grandissima attenzione all’impatto sul territorio. “Honest ha la chiave già nel nome. Significa essere coerenti con se stessi, sfidarsi continuamente, lavorare ogni giorno. E vuol dire perseguire uno stile di vita salutare, sottolineando la semplicità del quotidiano”

TOTAL BEVERAGE COMPANY – “Rendiamo straordinarie le cose semplici”, spiega Giuliana Mantovano, direttore marketing Coca Cola Italia. “Honest è sia brand che prodotto, e introduce in Italia i valori di semplicità, bontà, autenticità. Per noi rappresenta un enorme passo verso la dimensione di total beverage company, una strategia con l’obiettivo di offrire gamma sempre più ampia, coerente con i gusti moderni e i nuovi stili di vita”, ad integrare un panorama da  oltre 500 brand 4100 prodotti venduti. Per questo è stato fatto un lavoro di ricerca e sviluppo per seguire i trend, e Honest è un chiaro riferimento alle esigenze di biologico e semplice. Il prodotto sarà disponibile per ora presso le catene di prodotti organici e gli e-commerce. Coca-Cola nasceva 130 anni fa, quando il bio era ancora ben lungi dall’essere discusso. Oggi un nuovo capitolo di una storia duttile e sempre attenta al mondo moderno.

© Riproduzione riservata