beverfood
| Categoria Notizie Birra | 1976 letture

INTERBRAU: VICTORY HEADWATERS pale ale si rinnova

Victory Headwaters Pale Victory Brewing Birre Usa - Americane Interbrau

Interbrau Victory Pale Birre Usa - Americane Victory Brewing Headwaters

L’American Pale Ale prodotta dal birrificio Victory adotta una nuova veste grafica, ma conferma il proprio progetto di salvaguardia delle fonti d’acqua di Downington, Pennsylvania. Così bere una Victory Headwaters Pale Ale significa fare del bene al proprio palato e, un po’, anche al proprio pianeta.

headwaters_grantDa secoli gli abitanti di Downingtown, seconda città più grande dello stato americano della Pennsylvania, conoscono ed apprezzano il fiume Brandywine per la qualità e la purezza delle sue acque. Tanto che proprio sulla sponda di questo fiume sorse nel 1996 il birrificio Victory.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

La birra è infatti composta per oltre il 90% d’acqua e, a dispetto di quello che molti pensano, questo ingrediente è assolutamente fondamentale per ottenere una birra eccellente. Il migliore malto d’orzo, il lievito più selezionato, le varietà di luppolo particolarmente ricercate non possono sopperire ad un’acqua di scarsa qualità.

Così Victory, oltre ad attingere alle ricche fonti del fiume in questione, ha deciso di farsi carico anche della sua salvaguardia: per ogni bottiglia di Headwaters Pale Ale venduta, infatti, una parte del ricavato va devoluta a progetti di difesa delle sorgenti e delle rive del Brandywine.

Oggi Headwaters Pale Ale cambia “faccia”, con una nuova grafica ancora più accattivante e che ne sottolinea il carattere fresco e luppolato, ma non varia la fortunata ricetta di questa American Pale Ale dagli intensi aromi agrumati e floreali, con un corpo deciso eppure scorrevole, a rendere la bevuta decisamente appagante.

Scarica gratis la Guidaonline Birre & Birre 2018 Beverfood.com con schede di tutte oltre 2000 marche di birra

E non varia, ovviamente, il progetto di Victory di salvaguardia dell’acqua del territorio, così importante nella perfetta riuscita di questa specialità. Insomma, l’impegno richiesto agli appassionati, anche italiani, è di quelli che si affrontano con piacere: bere una birra eccellente per salvare il pianeta!

 

+INFO: www.interbrau.itwww.victorybeer.com

+ COMMENTI (0)

Gosling Rum - Distribuito da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Interbrau Pale Victory Victory Brewing Birre Usa - Americane Headwaters


Annuario Birra Birritalia beverfood

ARTICOLI COLLEGATI:

L’effetto Willy Wonka: creare una storia dietro ogni sorso

17/05/2019 - Fine Branding Agency è un'agenzia di pubblicità e creazione di contenuti con base a San Francisco, USA. Il manager è John Kelly, guru dell'immagine commerciale in qualsia...

Interbrau: a primavera è tempo di lattina!

15/04/2019 - Design accattivante, formato pratico e buona capacità di preservare il prodotto: la lattina è la protagonista della bella stagione e Progetto Birra, Business Unit del gru...

Lagunitas presenta la nuova bionda “DayTime”: più leggera e accessibile

28/03/2019 - Con meno di 100 kcal e 4% di alc.vol, Lagunitas Brewing Company, nella top five dei birrifici americani, presenta la nuova “DayTime”. Una Birra dagli aromi tropicali e da...

O’Hara’s Craft Beer alla Fiera d’Irlanda per il St. Patrick’s Day 2019

15/03/2019 - La “Fiera d’Irlanda” si terrà a Treviso dal 15 al 17 marzo presso il Prato della Fiera: una tre giorni di musica, festa e cibo tipico irlandese in occasione della celebra...

Birra Antoniana Marechiaro: ora anche non filtrata

01/03/2019 - Il birrificio agricolo padovano, conosciuto per la continua ricerca e innovazione del prodotto, presenta al mercato una nuova referenza: nasce Birra Antoninana Marechiaro...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

quattro − 1 =