0
Pinterest LinkedIn

Sono 23 le aziende, punta di diamante delle Marche, che sabato 27 settembre a Cupramontana riceveranno il Medagliere del Verdicchio, il premio assegnato da IMT alle cantine che nel 2014 hanno riscosso significativi riconoscimenti dalle principali guide di settore. L’appuntamento è alle Grotte Monastero Santa Caterina alle ore 17.00 con il convegno ‘L’Istituto Marchigiano di Tutela Vini tra presente e futuro: risultati, obiettivi, strategie’. Un’occasione, questa, per premiare le aziende che hanno fatto grande questo vino puntando sulla qualità, ma anche per fare il punto sul lavoro di un anno del consorzio e tracciare le prossime azioni da mettere in campo per rendere il vino bianco più premiato d’Italia ancora più aggressivo sui mercati internazionali.

Grossisti importatori distributori bevande alimentari Banchedati Database excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Tabella Campi records Industria Alimentare e Ingrosso
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

Per direttore dell’Istituto Marchigiano di Tutela Vini, Alberto Mazzoni: “L’intenso lavoro di squadra realizzato in vigna e cantina negli ultimi anni ha permesso al Verdicchio di fare passi da gigante sul fronte di una qualità ormai riconosciuta da tutte le guide. Un fattore chiave che, assieme ai grandi investimenti in promozione, ci ha consentito di realizzare un +36% sul fatturato e un vero boom all’estero, sia in valore, con un +41,6%, che in termini di notorietà. Ora ci aspetta la sfida dell’Expo 2015 – ha concluso Mazzoni – un’occasione unica di visibilità per l’agroalimentare marchigiano, dove ancora una volta il vino giocherà certamente un ruolo chiave”. Al convegno ‘L’Istituto Marchigiano di Tutela Vini tra presente e futuro: risultati, obiettivi, strategie’ parteciperanno – oltre a Gianfranco Garofoli (presidente IMT) e Alberto Mazzoni (direttore IMT) – il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, il sindaco di Cupramontana, Luigi Cerioni, il responsabile Marche della “Guida Vini d’Italia” del Gambero Rosso, Pier Paolo Rastelli, e il responsabile Marche della guida “Slow Wine”, Francesco Quercetti.

 Contact: InterCOM – US Istituto Marchigiano di Tutela Vini Ilaria Koeppen – koeppen@agenziaintercom.it

 AZIENDE PREMIATE “MEDAGLIERE DEL VERDICCHIO” 2014

Senza-titolo-1

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

quattro − tre =