0
Pinterest LinkedIn

Sempre più amanti della birra italiani hanno scoperto il gusto e il piacere di una Grevensteiner Original. Scorre meravigliosamente, sia spillata di fresco alla spina che nella tradizionale bottiglia panciuta cult di Veltins.

 

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

 

La produzione di birra artigianale, come vuole la tradizione, e il sapore dal gusto pieno hanno conferito nel frattempo un‘expertise quali­ficante alla birra casareccia, che gode di un‘eccellente referenza grazie alle sue antiche ricette Veltins. Grevensteiner trova favore – amata come bibita dissetante sempre benvenuta, caratterizzata dal suo color ambra e che si beve bene. E questo gli ospiti lo sanno apprezzare molto bene, particolarmente, quando abbinata ad un buon pasto. Gli amanti di una birra casereccia fatta secondo la tradizione sono sempre felici quando si portano a casa la bottiglia Steinie da 0,5 l.  “Panciuta e cortesemente semplice – la bottiglia Steinie e la nuova Grevensteiner sono compagne inseparabili”, spiega il Dr. Volker Kuhl, amministratore del reparto di marketing/distribuzione della Brauerei C. & A. Veltins. E non c‘è da meravigliarsi: Il recipiente personi­fica l‘autoctonia del piacere di una birra e da oltre mezzo secolo è considerato una sfaccettatura essenziale del marchio del birri­ficio. Dr. Volker Kuhl: “Oggi la tradizione è legata alla forma inconfondibile della bottiglia caratterizzata da un‘autoctonia cult, ed è proprio qui che si inserisce uniformemente la Grevensteiner.”

 

Per la fabbricazione di una birra casareccia Grevensteiner si usano tipi di malto storici. Proprio questo tipico malto scuro, che in passato venne essiccato per­fino al fuoco aperto, produce una coniazione dal carattere ricco, per il piacere di una birra maltosa che si beve bene. “Per noi Grevensteiner è un’ulteriore opportunità per dimostrare la nostra competenza per quanto riguarda la fabbricazione della birra e il suo gusto”, spiega Walter Bauer, che garantisce con piacere la qualità apportando la sua ­firma sull‘etichetta in funzione di mastro birraio. Il luppolo raccolto di fresco e appena lavorato e i malti storici conferiscono alla Grevensteiner un carattere del tutto particolare. Uno speciale processo di fabbricazione conforme alla legge tedesca sulla genuinità della birra sottolinea in particolare durante l‘ammostatura e la fermentazione questa tipicità di una birra casereccia dal gusto pieno con una gradazione alcolica di 5,2 vol. %.

 

Inizialmente l’aroma complesso viene dominato da aromi di caramello e una lieve punta di miele, mandorle tostate e fresche note fruttate, che ricordano, soprattutto, la mela verde. La Grevensteiner si presenta frizzante ed elegante. Negli archivi della Brauerei C. & A. Veltins sono stati ricercati in modo intensi­ficato  ed accurato i metodi di produzione della birra applicati nel 1900 e le materie prime utilizzate dai fratelli gemelli Carl e Anton Veltins, per produrre una squisita birra casereccia dal gusto pieno, che già allora superò ampiamente i limiti di popolarità presso la località di Grevenstein. Al volgere del secolo i fratelli gemelli Carl e Anton Veltins gestivano in seconda generazione il “birri­ficio di Grevenstein”, allora ancora piccolo. Già durante questo periodo crearono la birra Grevensteiner, con il giusto tocco artigianale e con tanto di sensibilità. Anche negli esercizi gastronomici in Italia sono sempre più richieste specialità di birra. Un’opportunità per estendere la distribuzione della nuova Grevensteiner Original in tutto il territorio. Il successo nella gastronomia si manifesta sin da adesso.

 

+INFO:

www.veltins-italia.it/pdf/piacere-grevensteiner2.pdf?m=1517491202&;  

 

Contatti:

 VELTINS uff. comm. Italia
Zona Produttiva Lahnbach 3
I-39030 Gais (BZ)
Tel: +39 0474 504333
Fax: +39 0474 505284
E-Mail: info@veltins-italia.it

www.veltins-italia.it

 

Scheda e news: BRAUEREI C.& A. VELTINS GMBH & CO. KG


Luksusowa - Polish Vodka - Potao Heros since 1928 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

sei − 1 =