Redazione Beverfood.com
| Categoria Notizie Food | 1045 letture

Master in nutrizione e cucina al via con IULM e Scuola Cucina Italiana. Iscrizioni fino al 15 gennaio

Iscrizioni Master Master Nutrizione E Cucina Cucina Gennaio Fino Iulm Scuola La Cucina Italiana Italiana Nutrizione Milano

Cucina Iulm Nutrizione Master Milano Scuola La Cucina Italiana Master Nutrizione E Cucina Gennaio Iscrizioni Italiana Fino

Il Food sta tirando forte e di pari passo stanno aumentando anche le proposte formative correlate per la nascita delle nuove professioni. L’Università IULM insieme alle neo-nata IULM Food Academy e a La Scuola de La Cucina Italiana, daranno vita alla prima edizione a Milano dell’Executive Master in Nutrizione e Cucina. Al centro del percorso didattico post-universitario della durata di 3 mesi che vede la collaborazione di medici nutrizionisti, una proposta formativa innovativa che coniuga la Scienza dell’Alimentazione con le più innovative tecniche di preparazione degli alimenti, sotto la direzione del prof. Nicola Sorrentino.

 

Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf

 

Ancora ultimi giorni per effettuare le preiscrizioni che saranno aperte fino al 15 gennaio 2019, la partenza del Master è prevista a fine gennaio, con una formula altamente esperienziale per chi desidera studiare e conoscere gli alimenti e le loro proprietà nutritive e vuole imparare a combinarli nel modo più corretto per ottenere il massimo beneficio. “Ho sempre sostenuto che una dieta sana deve garantire all’organismo tutti i nutrienti di cui necessita: proteine, grassi, zuccheri, vitamine, sali minerali, fibre vegetali ed acqua. Il “modello” alimentare che, nel corso degli anni, si è venuto a delineare come il più appropriato in termini di rischio e prevenzione delle malattie in generale è quello Mediterraneo, la famosa dieta Mediterranea che ci viene copiata da tutto il mondo”-  dichiara il Direttore Scientifico del Master, prof. Sorrentino.

 

Prof. Nicola Sorrentino

 

La filosofia alla base di questo Master è proprio mirata sul consumo di prodotti della tradizione alimentare mediterranea, dai cereali come pane, pasta, pizza, riso, al pesce, alle carni magre, ai legumi, trattando latte e derivati, frutta, ortaggi e olio d’oliva. Le lezioni didattiche d’aula tenute dal prof. Sorrentino e da altri medici nutrizionisti verranno organizzate nelle aule dell’Università IULM, mentre la parte sperimentale con la preparazione dei cibi nelle cucine de La Scuola de La Cucina Italiana seguiti dai cuochi della Scuola e assistiti dagli stessi nutrizionisti. “Siamo molto felici di questa partnership con l’Università IULM e IULM Food Academy che segna un ulteriore importante passo nello sviluppo della nostra prestigiosa scuola creando un Master che unisce teoria e pratica dell’alimentazione sana.

Le sessioni che si svolgeranno nelle nostre cucine avranno l’obiettivo di coniugare una conoscenza approfondita dei valori e delle tecniche legati alla cucina italiana con una attenta considerazione degli elementi nutrizionali”, le parole del Direttore de La Scuola de La Cucina Italiana Giorgio Garau. Il Master avrà una durata di 3 mesi, con frequenza part-time e lezioni dal lunedì al venerdì, si rivolge a quelle figure professionali che operano nei settori della Ristorazione, del Beauty, del Wellness e a dietisti, dietologi, biologi nutrizionisti, oltre che a persone che semplicemente vogliono portare in tavola un’alimentazione sana e gustosa. La partecipazione consente di acquisire un certificato di master rilasciato dall’Università IULM, dalla IULM Food Academy e da La Scuola de La Cucina Italiana, costo complessivo € 4.500+IVA.

 

Info e preiscrizioni al Master: www.iulm.it/wps/wcm/connect/iulmit/iulm-it/studiare-alla-iulm/master/executive-nutrizione-cucina

+ COMMENTI (0)

Recoaro Bio: quando la purezza del bio incontra il lato ribelle del frizzante

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scuola La Cucina Italiana Italiana Fino Nutrizione Master Iulm Milano Iscrizioni Master Nutrizione E Cucina Gennaio Cucina

ARTICOLI COLLEGATI:

Pizzium: il ritorno delle pizze Regionali con un tocco di umanità

Pizzium: il ritorno delle pizze Regionali con un tocco di umanità

14/07/2019 - Di pizzerie buone con ingredienti di qualità e un modello che funziona ce ne sono molte. La differenza anche in questo campo la fa il fattore umano. Siamo stati da Pizziu...

Amaury Guichon il grande maître chocolatier internazionale a Milano al Chocolate Academy Center

Amaury Guichon il grande maître chocolatier internazionale a Milano al Chocolate Academy Center

11/07/2019 - Il prossimo settembre il famoso maître chocolatier internazionale Amaury Guichon sarà a Milano per tenere un corso/evento esclusivo presso Chocolate Academy Center Milano...

Starbucks, due nuove aperture a Milano

Starbucks, due nuove aperture a Milano

08/07/2019 - Starbucks ha deciso di aprire due nuovi punti vendita a Milano, per portare la propria coffee experience in altri quartieri della città. Già aperto il nuovo core s...

101Caffè debutta nel travel retail a Milano Centrale e Roma Termini

101Caffè debutta nel travel retail a Milano Centrale e Roma Termini

04/07/2019 - 101CAFFE’ ha di recente inaugurato l’apertura di un punto vendita nella stazione Termini di Roma e, nel dicembre dello scorso anno, nella stazione Centrale di Milano. Le ...

Il Luogo di Aimo e Nadia: viaggio nella semantica della cucina italiana che diventa brand

Il Luogo di Aimo e Nadia: viaggio nella semantica della cucina italiana che diventa brand

28/06/2019 - Cos’è un luogo? La definizione si potrebbe accostare in diversi ambiti. Se pensiamo alle coordinate della ristorazione, Il Luogo per eccellenza è quello di Aimo e Nadia. ...

Nasce Malnatt, la birra delle carceri di Milano

Nasce Malnatt, la birra delle carceri di Milano

27/06/2019 - Si chiama “Malnatt, il gusto del riscatto” l’innovativo progetto brassicolo della città di Milano che vuole accendere l’attenzione sul tema e il valore del reinserimento ...

La formazione professionale in ambito birrario incontra l’innovazione per creare valore

La formazione professionale in ambito birrario incontra l’innovazione per creare valore

26/06/2019 - Un modello formativo nuovo che nasce come risultato di un percorso di crescita della vocazione birraria nel nostro Paese, con l’obiettivo di favorire e accompagnare le po...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

due × cinque =