Beverfood.com
| Categoria Notizie Caffè - Tè - Bevande Calde e Coloniali | 4581 letture

Opem, produttrice di impianti per cialde e capsule del caffè si avvia a chiudere il 2012 con un fatturato di 44 m.ni, +38% rispetto all’anno scorso

Capsule Cialde Fatturato Opem Impianti Caffè Chiudere

Cialde Impianti Capsule Chiudere Opem Fatturato Caffè

Si prepara a chiudere un 2012 eccezionale con un incremento del fatturato del 38%, balzando dai 32 milioni dell’anno scorso a oltre 44. Ma alla Opem di Parma non interessa soffermarsi sui dati di business. «Non ci piace che la nostra bravura sia letta attraverso la curva dei ricavi, perché a rendere una media impresa familiare come la nostra eccellente è l’investimento costante sulle risorse umane e e la creatività italiana abbinata a tecnologie di nicchia che tutto il mondo ci invidia», spiega la general manager, Ombretta Sarassi, moglie del fondatore della società (era il 1974) e attuale presidente, Fabio Binacchi. Una «patrimonio culturale», che ha fatto di Opem un player mondiale negli impianti per cialde e capsule di caffé, dagli Stati Uniti all’Indonesia, con un portafoglio clienti con nomi come Kraft, Sara Lee, Green Mountain e altri.

Annuario Caffè Italia Coffitalia

«Oggi vendiamo il 90% delle nostre macchine all’estero – precisa Sarassi – ma la produzione è concentrata qui nel distretto di Parma, in cui abbiamo sempre creduto. È nel rapporto di fiducia e collaborazione con i fornitori (150 quelli accreditati dall’azienda) e dunque nel controllo diretto dei costi che si racchiude il plus di flessibilità che ci distingue dalla concorrenza». Non un anno di flessione alle spalle, una velocità di reazione che fa gola a molti grandi gruppi, assunzioni in crescita anche quest’anno (oggi sono 105 i dipendenti), ma Opem non è troppo ottimista. «Esco dalle assemblee con i miei colleghi della metalmeccanica depressa – ammette la dg – ma bisognerebbe facessimo un po’ più di autocritica. Viviamo in un sistema Paese e in una provincia che non fa più innovazione, che non finanzia progetti in grado di creare lavoro e opportunità, che non offre percorsi scolastici dove formare giovani tecnici specializzati, lasciando a noi aziende l’onere di crescerci all’interno le figure richieste. Non è così che si può ambire a competere sui mercati globali»

Fonte. www.ilsole24ore.com/art/impresa-e-territori/2012-11-15/exploit-opem-capsule-caffe-064443.shtml?uuid=AbQYM32G

GuidaonLine Vending Italia Beverfood Guida Distribuzione Automatica

INFOFLASH/OPEM
OPEM è stata fondata a Parma nel 1974 da Fabio Binacchi, attuale presidente. Le sue strutture si sviluppano su una superficie di oltre 15.000 metri quadrati. Fin dagli inizi Fabio Binacchi ha fortemente voluto che tutte le energie dell’azienda fossero indirizzate verso una costante ricerca di soluzioni innovative tese al miglioramento delle prestazioni e della qualità degli impianti. Questa filosofia imprenditoriale ha portato OPEM a livelli tecnologici di eccellenza in grado di soddisfare gli sviluppi produttivi richiesti dal mercato. Iniziando la propria attività prevalentemente nel campo della pesatura industriale di prodotti alimentari, OPEM si è progressivamente inserita con successo nelle grandi industrie alimentari, dove la continua richiesta di nuove realizzazioni di pesatura e confezionamento ha condotto l’azienda a studiare ed offrire nuovi impianti utilizzabili anche in settori diversi. La società parmense è particolarmente attiva nel settore del confezionamento del caffè con impianti per il confezionamento del caffè porzionato (cialde e capsule) e confezionatrici sottovuoto e verticali per il confezionamento del caffè in grani e macinato. OPEM, a fianco di un continuo processo di aggiornamento tecnologico, ha saputo conservare una cura artigiana che le permette di abbinare alla tradizionale accuratezza di realizzazione dei particolari una rapidità decisionale per la soluzione dei problemi in tempi brevi. L’impegno verso la qualità e la continua ricerca di soluzioni innovative rappresentano la “cultura” di OPEM, un’azienda fatta dalle risorse umane che la compongono e dal loro bagaglio di conoscenze. +info: www.opem.itinfo@opem.it

+ COMMENTI (0)

Recoaro Bio: quando la purezza del bio incontra il lato ribelle del frizzante

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Chiudere Impianti Caffè Capsule Cialde Opem Fatturato

Tags/Argomenti: , ,

Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

ARTICOLI COLLEGATI:

Sostenibilità, sicurezza e nuovi standard: SACMI disegna il futuro del metal packaging

Sostenibilità, sicurezza e nuovi standard: SACMI disegna il futuro del metal packaging

17/07/2019 - Si conclude SACMI Metal Day 2019, la due giorni in SACMI Imola che ha riunito oltre 160 selezionati clienti internazionali da 29 Paesi. Dai trend tecnologici e di mercato...

Gruppo Bracca Acque Minerali: fatturato a 45 mln di euro e produzione a 400 mln di bottiglie

Gruppo Bracca Acque Minerali: fatturato a 45 mln di euro e produzione a 400 mln di bottiglie

01/07/2019 - Il gruppo Bracca con sedi produttive di acque minerali a Bracca, Zogno e Clusone, ha chiuso il 2018 con una produzione record di oltre 400 milioni di bottiglie di acqua m...

CIRFOOD: cresce nel 2018 il fatturato con lo sviluppo della ristorazione collettiva e commerciale

CIRFOOD: cresce nel 2018 il fatturato con lo sviluppo della ristorazione collettiva e commerciale

24/06/2019 - CIRFOOD, impresa cooperativa leader nella ristorazione organizzata, ha chiuso positivamente il 2018 con 664 milioni di euro di ricavi consolidati (in crescita del 3% risp...

Kimbo chiude il 2018 con fatturato in crescita a € 187,8 Mln, il 22% solo all’estero

Kimbo chiude il 2018 con fatturato in crescita a € 187,8 Mln, il 22% solo all’estero

20/06/2019 - Kimbo, uno dei principali player del settore caffè in Italia, ha chiuso il 2018 con un fatturato di 187,5 milioni di euro, in crescita del 2,3% sull’anno precedente. Una ...

Conad: fatturato 2018 a € 13,5 Mrd, leadership di mercato dopo l’acquisizione di Auchan

Conad: fatturato 2018 a € 13,5 Mrd, leadership di mercato dopo l’acquisizione di Auchan

19/06/2019 - In controtendenza rispetto al mercato, Conad cresce in tutti gli ambiti – fatturato a 13,5 miliardi di euro, quota di mercato al 12,9%, patrimonio netto aggregato a 2,5 m...

Barilla ha fatturato € 3.483 milioni nel 2018 e presenta il nuovo rapporto di Sostenibilità 2019

Barilla ha fatturato € 3.483 milioni nel 2018 e presenta il nuovo rapporto di Sostenibilità 2019

06/06/2019 - Il mercato ha premiato il modo di fare impresa ispirato alla missione “buono per te, buono per il pianeta”. Nel 2018 Barilla ha ottenuto un fatturato di 3.483 milioni di ...

Largo consumo Italia: vendite a valore in crescita del 2% nel primo trimestre 2019

Largo consumo Italia: vendite a valore in crescita del 2% nel primo trimestre 2019

16/05/2019 - Nel periodo gennaio-aprile 2019 le vendite a valore* del food nel largo consumo in Italia hanno fatto registrare un incremento del +2,3% sullo stesso periodo dell’anno pr...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

cinque × quattro =