Pinterest LinkedIn

Mille cantine, anzi mille e dieci, come un segnale che la selezione di Paolo Massobrio e Marco Gatti delle migliori cantine d’Italia andrà avanti, anche attarverso nuovi strumenti di comunicazione. Ma l’appuntamento è tutto per Golosaria, la manifestazione in programma a Milano dal 17 al 19 novembre al Palazzo del Ghiaccio-Frigoriferi Milanesi. Una manifestazione che, giunta al 7° anno, raddoppia gli spazi e lancia Top Hundred Wines, uno spazio con 100 produttori di vino scelti tra i 1.000 premiati in questi anni e raccontati sul nuovo libro, in uscita per Golosaria, dal titolo L’Ascolto del Vino. L’elenco completo dei Top Hundred è pubblicato sul sito del Club di Papillon, www.clubpapillon.it e su quello di Golosaria, dove appaiono anche i 35 riconoscimenti di quest’anno.

Databank Database Tabella csv excel xls Case Vinicole Cantine

Dal 2002 (anno di ideazione del premio da parte di Marco Gatti) i due giornalisti con il papillon (nome del loro movimento di consumatori) hanno premiato ogni anno 100 cantine. Quest’anno, undicesimo anno di selezione, è invece un anno di “affinamento”, per usare un gergo enologico, dove sono state proclamate meritevoli 35 cantine, numero che ha permesso di compensare le cantine che nel frattempo si sono ritirate dal mercato (poche per la verità, ma in 10 anni era normale che ci fossero) e di raggiungere quota 1.010. Questo 10 in più, che i giornalisti non si sono sentiti di limare rispetto al numero tondo prefissato, rimane appunto il segno che questo lavoro continuerà anche in futuro e con una rinnovata passione che si può già percepire nell’app per iPhone e iPad de L’Ascolto del vino, in uscita nel 2013.I Top Hundred 2012 saliranno sul palco per la premiazione a Golosaria Milano, domenica 18 novembre e si potranno assaggiare nell’enoteca di Papillon allestita dal sommelier Fabio Scarpitti, insieme ai vini delle 100 aziende che animeranno per tre giorni la manifestazione. “Golosaria – dicono Massobrio e Gatti – sarà un’opportunità sia per gli operatori sia per i consumatori, per incontrare alcuni dei migliori vini italiani che hanno consolidato la loro fama, ma anche tante novità che sono emerse da un lavoro appassionante di giovani, che danno un’idea di grande futuro per il vino italiano”.

+info: www.golosaria.itchiara.longo@comunicaedizioni.it

Databank excel xls grossisti

Di seguito, le 35 cantine che riceveranno il riconoscimento quest’anno.
ÿ CASCINA ROCCALINI – BARBARESCO (CN) – Barbaresco “Roccalini” 2007
ÿ PODERE AI VALLONI – BOCA (NO) – Boca “Vigna Cristiana” 2000
ÿ BERA VITTORIO E FIGLI – CANELLI (AT) – Barbera d’Asti “Ronco Malo” 2009
ÿ MONTALBERA – TERRA DEL RUCHÉ – CASTAGNOLE MONFERRATO (AT) – Ruchè di Castagnole M.to “Laccento”
ÿ LA CHIARA – GAVI (AL) – Gavi Brut “La Chiara”
ÿ CONTERNO GIACOMO – MONFORTE D’ALBA (CN) – Barolo “Monfortino” 2004
ÿ ISABELLA – MURISENGO (AL) – Grignolino del M.to Casalese “Montecastello” 2009
ÿ BUSSO PIERO – NEIVE (CN) – Barbaresco “Vigna Borgese” 2007
ÿ CASCINA LA BARBATELLA SOC. AGR. – NIZZA MONFERRATO (AT) – Barbera d’Asti Superiore Nizza “La Vigna dell’Angelo” 2009
ÿ BISSON SOCIETÀ AGRICOLA – CHIAVARI (GE) – Brut “Abissi” (bianchetta genovese, vermentino)
ÿ PERI BIGOGNO – CASTENEDOLO (BS) – Montenetto di Brescia “Gobbo” (cabernet s., merlot, marzemino) 2008
ÿ PROVENZA – DESENZANO DEL GARDA (BS) – Lugana ”Fabio Contato” 2010
ÿ COSTARIPA – MONIGA DEL GARDA (BS) – Valtènesi Chiaretto “RosaMara” 2010
ÿ LE MARCHESINE – PASSIRANO (BS) – Franciacorta Brut “Secolo Novo”
ÿ LORENZO BONALDI – CASCINA DEL BOSCO – SORISOLE (BG) – Valcalepio Bianco 2011
ÿ RUMO – VINI DEI GIOP – VILLA DI TIRANO (SO) – Valtellina Superiore Riserva “Al Regiur” 2007
ÿ VIGNETO DUE SANTI DI ZONTA – BASSANO DEL GRAPPA (VI) – Breganze Torcolato 2007
ÿ FERRAGÙ CARLO – CELLORE DI ILLASI (VR) – Valpolicella Superiore 2007
ÿ TENUTE TOMASELLA – MANSUÈ (TV) – Spumante Rosato Demi– Sec “Osè”
ÿ GIULIETTA DAL BOSCO – SISURE – MEZZANE DI SOTTO (VR) – Amarone della Valpolicella “Le Guaite” 2008
ÿ CAVAZZA DOMENICO E F.LLI – MONTEBELLO VICENTINO (VI) – Gambellara Vin Santo Classico “Capitel Santa Libera Selva” 2003
ÿ VIGNETI PITTARO – CODROIPO (UD) – Spumante Brut Metodo Classico “Etichetta Argento”
ÿ TENUTA STELLA – DOLEGNA DEL COLLIO (GO) – Collio Ribolla Gialla 2010
ÿ TENUTA DI FRASSINETO – AREZZO (AR) – Spumante Brut Millesimato “Tenuta di Frassineto” 2007
ÿ PIEVE VECCHIA – CAMPAGNATICO (GR) – Montecucco Sangiovese “Chorum” 2008
ÿ STEFANO AMERIGHI – FOIANO DELLA CHIANA (AR) – Cortona Syrah 2009
ÿ TIEZZI – MONTALCINO (SI) – Brunello di Montalcino “Vigna Soccorso” 2007
ÿ FATTORIA DELLA TALOSA – MONTEPULCIANO (SI) – Vino Nobile di Montepulciano “Filai Lunghi” 2007
ÿ LA MONACESCA – MATELICA (MC) – Verdicchio di Matelica Riserva “Mirum” 2007
ÿ BOCCELLA – CASTELFRANCI (AV) – Campi Taurasini “Rasott” 2007
ÿ ROSA DEL GOLFO – ALEZIO (LE) – Rosa del Golfo Brut Rosé
ÿ DUCA CARLO GUARINI – SCORRANO (LE) – Salento Malvasia Nera “Malìa” 2009
ÿ SPIRITI EBBRI – SPEZZANO PICCOLO (CS) – Calabria Bianco “Neostòs” (pecorello, greco bianco, mantonico) 2011
ÿ CAMBRIA – FURNARI (ME) – Nocera “Mastronicola” 2010
ÿ ARIANNA OCCHIPINTI – VITTORIA (RG) – Sicilia “Il Frappato” 2010

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo: No. 3 London Dry Gin  - Food is The Key - distribuito in Italia da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina