Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Altro giro, altra corsa. Continua la rubrica di Beverfood.com dedicata al Concorso Nazionale di A.B.I. Professional, in programma al “Park Hotel ai Cappuccini” di Gubbio tra il 31 marzo e il 3 aprile. Oggi si racconta in esclusiva ai nostri microfoni Giuseppe Alessandrino, Barman dell’AC Hotel by Marriott a Firenze.

Alessandrino, partiamo proprio dal cocktail che le ha permesso di chiudere al 2° posto l’ultimo Concorso Interregionale Centro Italia. Ce lo racconta?
“Per descrivere il mio ultimo cocktail inizio dal nome che gli ho dato: ‘Passion of Love’. Racchiude molti significati, in questo caso soprattutto l’amore per il buon bere, visto che si tratta di un drink fruttato e gustoso a base di Rum. Ma anche l’amore per questo stupendo lavoro di Barman e l’amore di servire il cliente, cercando di soddisfare sempre le sue esigenze e donargli una sensazione sensoriale indimenticabile per il palato e per la mente, che gli permetta di godersi sorso dopo sorso quel sacro momento di relax dedicato al cocktail”.

Passione per il mestiere, qualità e talento: con queste virtù si è conquistato la finalissima del Nazionale. Emozionato?
“Sono davvero fiero di poter partecipare al prossimo Concorso Nazionale. Sono entusiasta di ritrovarmi fra grandi professionisti di tutte le regioni d’Italia, che mi daranno sicuramente la carica necessaria per sfidarli a colpi di shaker. Dalla fantastica location al ricco programma della kermesse, a Gubbio sarà tutto al di là di ogni più rosea aspettativa, come sempre in perfetto stile A.B.I. Professional”.

Quanto è importante per lei far parte dell’Associazione con la “A” maiuscola dei Barmen italiani?
“Far parte di A.B.I. Professional è stato un trampolino di lancio per la mia giovane e ancora acerba carriera. Parliamo d’altronde di un’associazione che, nonostante la mia poca esperienza dietro al bancone del bar, mi ha già dato grandi soddisfazioni. In particolare ringrazierò sempre Silvano Evangelista, che mi ha fatto conoscere questa bellissima realtà associativa piena di grandi professionisti, coi quali potersi confrontare e scambiare quotidianamente i segreti del mestiere”.

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

11 + tre =