Pinterest LinkedIn

Si presenta con un fondo marrone – il colore del caffè tostato e della terra – lo stand di pulyCAFF a Host, al pad. 14 – M34-N33, in cui l’attenzione è polarizzata su un’importante novità a livello di pack e l’instancabile vocazione alla formazione dell’Azienda di Vescovato (CR).

Sotto i riflettori i nuovi flaconi 100% R-PET, 100% plastica riciclata e riciclabile, di pulyMILK Plus® e pulyMILK Verde Power®, le due versioni del detergente che elimina l’accumulo delle proteine dentro e fuori la lancia vapore ed è ideale per la manutenzione quotidiana delle lance dei cappuccinatori automatici.

«Per pulyCAFF questo è un importantissimo traguardo, ma anche l’avvio di un nuovo cammino – afferma Gianfranco Carubelli, responsabile amministrativo di Asachimici -. Prossimamente, tutti i prodotti liquidi a marchio Puly avranno questo plus e via via le confezioni dei numerosi prodotti per la pulizia della macchina espresso e del macinacaffè. Il payoff che accompagna l’immagine del nuovo flacone è “Environment is our Goal” (l’ambiente è il nostro obiettivo), un cammino iniziato nel 2014 con il lancio di pulyCAFF Verde Power®, realizzato con una miscela di ingredienti di origine naturale solubili in acqua e senza fosfati: il primo di una linea “verde” oggi numerosa. Negli ultimi anni ha preso il via la ricerca di confezioni con un’importante percentuale di plastica riciclata: la troviamo al 30% nel barattolo di pulyGRIND Crystals® e in tutta la serie pulyCAFF® e oggi nel flacone 100% R-PET della serie pulyMILK®, evidenziata dal marchio “100% Recycled Plastic” in etichetta . Eliminare l’inquinamento della plastica è fondamentale per il nostro Pianeta: siamo fieri di fare la nostra parte».

A tutta formazione

Nei suoi oltre 60 anni di attività, pulyCAFF non ha mai smesso di accompagnare ai propri prodotti, i consigli per il migliore utilizzo: un ruolo che svolgono al meglio gli Esperti del Pulito che, in Italia come all’estero, guidano alla migliore pratica per la pulizia il barista, il torrefattore e le piccole e grandi realtà di formazione. Senza dimenticare il supporto dell’Azienda a eventi e competizioni per i professionisti del settore.

«Questa azione capillare, ma soprattutto la costanza nell’ascoltare e guidare il barista alla comprensione dell’importanza della pulizia, col tempo ha raccolto un buon numero di richieste di intervento – racconta Marco Carubelli responsabile amministrativo di pulyCAFF® -. Pertanto abbiamo realizzato un percorso di formazione che prosegue da 11 anni: i Puly Day, appuntamenti formativi gratuiti di 4 ore che si ripetono più volte l’anno sia in Italia sia all’estero». Docenti sono il brand ambassador Andrea Antonelli, primo nella categoria Brand ambassador dell’anno 2022 – Coffee & More nell’ambito dei Barawards al quale da qualche anno si affianca Davide Mazzetto e, dallo scorso gennaio, anche Luca Ventriglia, un grande esperto del mondo del caffè e capo giudice ai campionati del mondo di caffetteria del WCE – World Coffee Event.

Sono docenti attenti, che soddisfano la richiesta di chiunque desideri conoscere a fondo il caffè e i metodi più corretti per la sua trasformazione, ai quali si deve accompagnare la pulizia, base fondamentale della qualità in tazza.

Tanti appuntamenti

Come ogni anno, pulyCAFF promuove momenti di formazione, sostiene eventi ed è presente nel corso di numerose competizioni con i suoi Esperti del Pulito, che assicurano a ogni concorrente le condizioni ideali per realizzare al meglio espressi, cappuccini, creazioni di latte art con latte o bevande vegetali e altre preparazioni, pulendo a fondo la macchina espresso dopo ogni prova.

I corsi

Proseguono anche quest’anno gli incontri itineranti Coffee Addition realizzati da Gianni Cocco, che con pulyCAFF ha concordato tre appuntamenti:

  • sabato 14 ottobre tra le 14,30 e le 15,15 sul tema Latte Art presso Il Villaggio del Caffè Altoga – pad. 18 stand M80-88 N79-87;
  • domenica 15 ottobre tra le 13,00 e le 13,45 si parlerà di Tè presso Il Villaggio del Caffè Altoga – pad. 18 stand M80-88 N79-87;
  • lunedì 16 ottobre tra le 13,30 e le 12,15 incontro sul tema Workflow – i flussi di lavoro al banco bar all’interno dello stand pulyCAFF – pad. 14 – M34-N23.

Le competizioni

Il 14, 15 e 16 ottobre, al pad. 14 stand N23 si svolge la Milano Latte At Challenge organizzata da Trismoka che vedrà sfidarsi in un’insolita e curiosa competizione 13 concorrenti da tutto il mondo. Ad assicurare gruppi e lance ben puliti, ovvero le condizioni ideali a ogni concorrente per esprimere al meglio la propria bravura nel realizzare decori, ci pensano gli Esperti del Pulito di pulyCAFF.

Ogni giorno presso Il Villaggio del Caffè Altoga – pad. 18 stand M80-88 N79-87, Aicaf organizza numerose gare e premiazioni: pulyCAFF è sempre presente con i suoi Esperti del Pulito.

Il 13 e 14 ottobre è protagonista l’8a edizione del Gran Premio della Caffetteria Italiana, con la semifinale il 13 e la finale il 14. In questo secondo giorno, alle 13,40 Gianfranco Carubelli parlerà dell’Importanza della manutenzione periodica delle macchine per la trasformazione del caffè, rispondendo inoltre a dubbi e quesiti del pubblico sull’argomento.

Il 15 ottobre si svolge l’Italy Lags Battle con competizioni tra i rappresentanti dei sei livelli di competenza, che si confrontano misurandosi nella realizzazione di cappuccini decorati sempre più complessi.

Il 16 ottobre va in scena l’International Lags Battle, con confronti a eliminazione diretta tra i migliori rappresentanti della latte art a livello internazionale: saranno i minimi particolari a fare la differenza.

Il 17 ottobre è la volta del Moka Challenge, che vedrà premiato chi riuscirà ad estrarre al meglio il caffè utilizzando la caffettiera.

+ INFO: www.pulicaff.com/

Scheda e news:
Asachimici Snc

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia 2022 Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

5 + diciotto =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina