0
Pinterest LinkedIn

Continua il progetto CARE’s Chef Under 30, con il suo quarto appuntamento in programma al ristorante Torre della Fondazione Prada. Ospite la chef peruviana Francesca Ferreyros, dal 20 settembre al 5 ottobre 2019, all’interno dell’iniziativa realizzata in collaborazione con lo chef tre stelle Michelin Norbert Niederkofler e con Paolo Ferretti, fondatori di “CARE’s – The Ethical Chef Days”. Un progetto nato con l’obiettivo di promuovere “la cucina delle idee” e una cultura gastronomica basata su prodotti di prossimità, rispettosa dell’ambiente, dell’utilizzo di prodotti e risorse, attenta agli sprechi e a un equilibrato rapporto qualità/prezzo. Da marzo a novembre 2019 cinque chef under 30 protagonisti per un periodo di due settimane ciascuno, con un menù di cinque portate, ispirato all’identità gastronomica del proprio paese di provenienza.

Annuario Bevitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

Dopo il peruviano Aldo Yaranga, l’irlandese Killian Crowley e il sudafricano Vusumuzi Ndlovu,  è ancora la volta del Perù con Francesca Ferreyros. Classe ’89, dopo un girovagare per le cucine di mezzo mondo, tra cui Celler de Can Roca di Girona in Spagna ed essere entrata nel team dello chef indiano Gaggan Anand a Bangkok in Thailandia, dal 2018 è chef del ristorante IK a Lima, con la sue personale interpretazione di una cucina fusion che combina ingredienti, tecniche e tradizioni del sud-est asiatico e del Perù. Attualmente la giovane chef sta lavorando con le comunità indigene dell’Amazzonia per approfondire le proprie conoscenze sui prodotti e le antiche tecniche della cucina del suo paese, mentre nel futuro è prevista l’apertura di un nuovo ristorante dove poter presentare la sua ricerca culinaria nata dall’incontro tra Asia e Perù.

 

Un altro appuntamento interessante al ristorante Torre accanto al suo chef e al menù italiano ispirato alle migliori tradizioni regionali, si alternano proposte gastronomiche ideate da talenti internazionali emergenti della cucina. Con il supporto di “CARE’s – The Ethical Chef Days” il ristorante Torre diventa un luogo di scambio di idee che caratterizzano le creazioni degli chef invitati. Grazie al confronto sui concetti di sostenibilità, cura del territorio e tutela dell’ambiente, il ristorante Torre vuole legarsi a culture diverse, per creare una conoscenza gastronomica consapevole e promuovere un’etica cosciente e attenta del cibo.

caffepagato.com - Il tuo bar a portata di App - Ancora non sei affiliato?

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

tre + tredici =