Pinterest LinkedIn

Rosa del Golfo è lieta di annunciare che, nel consueto articolo annuale sui rosati italiani, il prestigioso portale “Vinous.com” ha attribuito 93 punti al Rosa del Golfo 2016, il massimo punteggio assegnato a livello nazionale per un Rosato.   

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

Nel corso dello stesso articolo, all’altro rosato dell’azienda di Alezio – il Vigna Mazzì 2015– Vinous ha attribuito 90 punti.

Oltre ad esaltarne i tannini, l’energia e la complessità, Vinous definisce il Rosa del Golfo “uno dei migliori rosati italiani assaggiati quest’anno”.

“Siamo molto orgogliosi di questo nuovo riconoscimento, sia per la nostra Azienda che per il nostro vino di punta, a testimonianza di come il lavoro, l’impegno e l’amore per la terra, vengano riconosciuti da critica e pubblico. Attestati di stima e di riconoscimento per il nostro lavoro, ovviamente, ci spronano a perseguire ulteriormente questa strada” ha dichiarato Damiano Calò, Presidente dell’Azienda.

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

Azienda Vinicola Rosa del Golfo

L’Azienda Vinicola Rosa del Golfo nasce circa due secoli fa per volontà della famiglia Calò, e deve il suo nome al più famoso dei vini prodotti, il Rosa del Golfo, rosato del salento quel lembo estremo di Puglia che è la penisola salentina: un territorio collinare argilloso – calcareo, con le tipiche placche di terra rossa, ricca di ferro, con un clima temperato, ideale per la vite e ulivo. I vini Rosa del Golfo affondano le loro antiche radici nella tradizione della Terra d’Otranto. L’azienda produce circa 300.000 bottiglie l’anno. Tra i vini più famosi, oltre al Rosa del Golfo, il Vigna Mazzì, la Bolina, il Primitivo, il Portulano e lo Spumante Brut Rosè.

+ info: become
Biagio Sileno
bsileno@becomecommunications.com
www.becomecommunications.com

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

diciassette + diciassette =