0
Pinterest LinkedIn

Dinamismo e vivacità hanno caratterizzato gli scambi commerciali nel settore delle macchine e attrezzature per l’imbottigliamento e il confezionamento, così come in quello delle macchine per la preparazione e fabbricazione delle bevande nei primi nove mesi dello scorso anno. Questo sulla base di quanto è possibile desumere dai dati ISTAT relativi all’esportazione nei primi nove mesi dello scorso anno


Quasi 1,3 miliardi di euro e una crescita del 5% sull’analogo periodo 2007: questi i risultati positivi registrati nei primi nove mesi 2008, nell’export, da alcune delle principali voci del comparto industriale specializzato in tecnologia applicata alle lavorazioni in cantina. Dalle macchine e attrezzature per l’imbottigliamento e il confezionamento a quelle per la filtrazione, fino alle botti, i fusti e i tini, le performance commerciali a settembre 2008 hanno confermato la vivacità e un buono stato di salute di un comparto che negli ultimi anni ha dimostrato costanti tassi di crescita.

Dagli ultimi dati Istat disponibili (gennaio-settembre 2008), ad esempio, la voce doganale relativa alle “macchine per riempire, chiudere, tappare, etichettare” ha già raggiunto una quota export estremamente significativa: 852 milioni di euro (+4% sull’analogo periodo del 2007) e in linea con il trend di crescita dimostrato negli ultimi anni (933 milioni nell’intero anno 2005, 1 miliardo nell’intero anno 2006, 1,1 miliardi nell’intero anno 2007).

Particolarmente dinamici, sempre nei primi nove mesi 2008, gli scambi commerciali con l’estero, nel settore delle macchine per la preparazione e fabbricazione delle bevande, che ha segnato un +172% nei sullo stesso periodo dello scorso anno, così come cresce l’export delle macchine per pulire e asciugare le bottiglie (35 milioni di euro; +30% su gennaio-settembre 2007) e delle parti di apparecchi per filtrare o depurare le bevande (186 milioni di euro, +6% su gennaio-settembre 2007).

Anche in un settore fortemente dipendente dalle importazioni quale quello di botti, fusti e tini, sta proseguendo una piccola, ma regolare crescita. Sostanzialmente stabile (-2% rispetto a gennaio-settembre 2007) il settore presse, torchi e pigiatrici, che raggiunge in questi primi nove mesi i 56 milioni di euro.

Simei s.i.m.e.i Salone Internazionale Macchine per l'enologia e l'imbottigliamento 24-28 novembre 2008 fiera milano

INFOFLASH SIMEI 2009
SIMEI è la più grande esposizione internazionale biennale, rigorosamente specializzata, che presenta contemporaneamente tutti i tipi di macchine e attrezzature per l’enologia e tutti i tipi di macchine e impianti per la produzione, per l’imbottigliamento e il confezionamento delle bevande. Ospiterà un convegno internazionale dedicato alle tecnologie e al mercato mondiale delle bevande. Dopo il successo della scorsa edizione, appuntamento anche con il Wine bar e l’Oil Bar a cura di Onav Lombardia e dell’Onao, dove espositori e visitatori potranno gustare vini e oli italiani di alto livello. Rivolto in particolare modo ai visitatori stranieri, l’iniziativa ha l’obiettivo ulteriore di consolidare la promozione del vino e dell’olio italiano all’estero.

I visitatori potranno utilizzare il funzionale sistema di pre-registrazione (www.simei.it) che consentirà di richiedere la tessera d’ingresso, con largo anticipo prima della manifestazione, e di ritirarla rapidamente all’arrivo in Fiera senza perdere tempo prezioso alle reception. I dati dell’edizione 2007: 778 Espositori di 28 Paesi, 51.760 – Visitatori (di cui 9.716 stranieri) – Area espositiva: 82.000 mq -Per informazioni SIMEI Tel. 0039/02/7222281 Fax 0039/02/866226 indo@simei.itwww.simei.it

Se volete ricevere con regolarità la segnalazione di tutte le nostre news sul settore del beverage, iscrivetevi gratuitamente alla nostra bevernews. –> ISCRIZIONE

LE ALTRE BEVERNEWS DELLA SEZIONE: —> packaging e tecnologie

NUOVA SEZIONE DOCUMENTAZIONE: —> packaging e tecnologie

caffepagato.com - Il tuo bar a portata di App - Ancora non sei affiliato?

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

due × 1 =