Sofia Tarana
| Categoria Notizie Birra | 1038 letture

Anche negli Stati Uniti una Birra Morena da medaglia!

U.s. Open Beer Championship Riconoscimenti Birrari Stati Usa - Stati Uniti Birra Morena Birra Medaglia Morena Made In Italy Uniti

Morena Riconoscimenti Birrari U.s. Open Beer Championship Usa - Stati Uniti Birra Uniti Birra Morena Made In Italy Stati Medaglia


Ad Oxford nell’Ohio negli Stati Uniti d’America agli U.S. Open Beer Championship, nella patria delle Craft Beer, raccoglie consensi il made in Italy. Questa volta è andata a premio, assicurandosi la medaglia d’argento con “Birra Morena Unica” nella categoria Herb and Spice Beer.

 

Birra Morena

 

L’ambitissimo riconoscimento è stato attribuito da una fiscalissima commissione composta da esperti giudici provenienti dagli Stati Uniti, Canada ed Inghilterra, patrie storiche di birre famose, che hanno selezionato circa seimila birre di cento stili diversi provenienti da tutto il mondo, ma con larga partecipazione dal continente americano. Giunge a pochi giorni dai recentissimi Australian International Beer Awards di Melbourne, medaglia d’argento per la “Birra Morena Celtica Super” ed a qualche mese dai World Beer Awards di Londra (medaglia d’oro “Morena Celtica Stout”, e finalissima mondiale “Morena Gran Riserva Lucana”).

 

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

 

“Solo due birre tra quelle premiate quest’anno sono europee, in una competizione che si svolge nella patria delle craft beer: l’italiana ‘Birra Morena Unica’ e la tedesca “Weihenstephan”, spiegano con soddisfazione i Tarricone titolari del birrificio Birra Morena. Un altro importante riconoscimento per le nostre proposte e per il made in Italy che rappresentiamo. Quest’anno è per noi un anno da incorniciare. I quattro premi internazionali vinti gratificano la qualità delle nostre birre e ci aiutano nella loro diffusione in tutto il mondo. Infatti, grazie a questi ambiti riconoscimenti, riceviamo sempre più ordini delle birre medagliate in quanto sinonimo di qualità e garanzia.”

 

Anche Birra Morena Unica è prodotta a Balvano, in provincia di Potenza, in uno stabilimento sorto nei primi anni ’80 e rilevato nel 1999 dalla famiglia Tarricone, dopo essere passato di proprietà in proprietà, da Prinz Brau a Birra Moretti, al Gruppo Labatt, a Interbrau ed infine all’Heineken. E’ prodotta con malti locali, farina di castagne ed è caratterizzata da numerose e particolari spezie selezionate accuratamente tra le migliori qualità che ne conferiscono un gradevole profumo di bosco ed un gusto unico, molto particolare, vellutato, amabile ed inconfondibile. Una birra rossa, tendente all’ambrato, rifermentata in bottiglia. Una birra speciale, una birra da medaglia.

 

Tutte le informazioni sui World Beer Awards sono reperibili sul sito istituzionale della manifestazione: http://www.usopenbeer.com/

 

Scarica gratis la Guidaonline Birre & Birre 2017 Beverfood.com con schede di tutte oltre 1700 marche di birra

 

STORIA

Che la birra sia un’arte, la Drive Beer lo sa ed è da questo presupposto che nasce la volontà, nel 1999, della Famiglia Tarricone di rilevare uno stabilimento, voluto negli anni 80 dal principe austriaco Windisgraetz della Famiglia Furstenberg che a sua volta acquisì il Gruppo Prinz Brau, che successivamente negli anni ’90, con il Gruppo della Birra Moretti, furono acquisiti dal Gruppo Labatt.  Successivamente, il Gruppo Moretti-Prinz Brau fu acquisito dall’Interbrau ed infine da Heineken.
Tutto il Know-how e le stesse maestranze dello stabilimento sono state mantenute da Drive Beer, garantendo in questo modo una continuità nell’eccellenza dei brand prodotti .  L’arte della produzione di prodotti fermentati e della gestione dei lieviti è nel DNA della famiglia Tarricone, infatti già agli inizi del 1900, il capostipite Giuseppe Tarricone, aveva diversi vigneti e produceva dell’ottimo vino. Pertanto quando nel 1999 fu proposto alla famiglia Tarricone di rilevare lo stabilimento Birrario, allora appartenente al gruppo Heineken, spinti dal padre Gerardo, uno dei figli del capostipite Giuseppe Tarricone, fu quasi fisiologico per i cinque fratelli, Giuseppe, Vito, Carlo, Federico e Fabrizio, che in quel momento avevano allargato il loro business formando diverse aziende, alcune di queste comunque legate al food ed al beverage, accettare questa “sfida”, che rappresentava per la famiglia Tarricone un “ritorno alle origini”.  La Drive Beer, realtà industriale sul mercato nazionale, è riuscita ad imporsi come polo birraio, tutto italiano, antagonista delle più note multinazionali.

 

 

+INFO www.birramorena.com  
Video: https://vimeo.com/16625113
FB: https://it-it.facebook.com/birramorena
press@birramorena.com                 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+

U.s. Open Beer Championship Usa - Stati Uniti Morena Birra Uniti Riconoscimenti Birrari Medaglia Made In Italy Birra Morena Stati


BeerAttraction Rimini Fiera 17-20 febbraio 2018 dedicata alle birra Artigianali e specialità alimentari e birraie

ARTICOLI COLLEGATI:

OrtoRomi trionfa alla fiera Bellavita di Amsterdam

16/01/2018 - OrtoRomi, società cooperativa agricola top player nel settore ortofrutticolo, ottiene la vittoria per le 5 referenze candidate ai Bellavita Awards di Amsterdam, conferman...

I F.lli Bazzara lanciano “Italian Coffee Icons” 2018 per fare rete e divulgare la cultura del caffè

16/01/2018 - I fratelli Bazzara presentano il nuovo progetto “Italian Coffee Icons – il tuo successo, la nostra storia”. Nuova serie di video ideata dal team di comunicazione della Ba...

Caffè Motta tra i protagonisti di MARCA 2018

15/01/2018 - Caffè Motta, Azienda d’eccellenza del Made in Italy, riconosciuta a livello nazionale ed internazionale nel settore della produzione di caffè tostato di alta qualità, sa...

Birra Morena Celtica Stout: la più buona al mondo, tutta italiana

15/01/2018 - A Londra trionfa l'eccellenza italiana! Una birra italiana, Birra Morena Celtica Stout, dopo aver vinto nel 2016 la medaglia d'oro tra le italiane a concorso, per la prim...

Vino Made in Italy 2017: +7% il valore dell’export e record storico a 6 Bn/€

11/01/2018 - Conclusi i brindisi di fine anno, è tempo di bilanci per il vino Made in Italy che aumenta del 7% il valore dell’export e raggiunge il massimo storico di sempre a circa 6...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

6 − 2 =