Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Stock Spirits, il gruppo operativo nel mondo del beverage con sede nel Buckinghamshire e specializzato in marchi di liquori e distillati specialmente per il mercato Europeo, ha accettato l’OPA della somma di 767 milioni £ pari a oltre 1 miliardo $ dalla società di private equity CVC Capital Partners presentata tramite la controllata Sunray Investments Luxembourg S.à r.l.

La società di private equity vuole sfruttare la popolarità degli alcolici Stock tra i millennials e le donne. L’affare dovrebbe essere completato tra dicembre 2021 e l’inizio di gennaio 2022. Il prezzo concordato è di 377 pence per azione con un premio superiore del 40% al prezzo di borsa di inizio della scorsa settimana (circa 268p).

Vedi il prezzo in tempo reale

Tuttavia le azioni hanno chiuso la settimana a 383p, suggerendo che gli investitori sperano che venga proposta una offerta rivale a CVC.

Stock Spirits ha un portafoglio di oltre 70 marchi tra cui la vodka Keglevich, il brandy Stock 84, Limoncè, Distillerie Franciacorta, Stock Prestige, Vodka No. 1 ed esporta in circa 50 paesi realizzando il 90% delle vendite nei mercati della Polonia, Repubblica Ceca e anche in Italia, uno dei paesi storici di riferimento. Stock Spirits nell’anno finanziario fino a settembre 2020 ha avuto un fatturato di 341 milioni € (290 milioni £).

“Stock Spirits è un business di alta qualità con marchi forti, posizioni di mercato consolidate e un significativo potenziale di crescita”, ha detto István Szoke, managing partner di CVC.

Per CVC l’accordo è l’ennesimo incentrato sull’Europa centrale e orientale, dove è stato un investitore di lunga data. Sin dalla sua fondazione nel 1981, CVC ha investito in società dal produttore svizzero di orologi di lusso Breitling alle corse automobilistiche di Formula 1 e più recentemente, al massimo campionato di calcio spagnolo. Attualmente ha in gestione circa 115 miliardi di dollari.

Le acquisizioni di società britanniche hanno raggiunto il livello più alto dal 2007, alimentate da valutazioni a buon mercato, dovute in parte alla pandemia e alla Brexit. Bisognerà vedere gli sviluppi di questa importante operazione, se con l’entrata di CVC si vorranno effettuare altre acquisti in un’ottica di consolidamento nel segmento del beverage, oppure se il fondo intenderà agire in un orizzonte temporale di breve periodo valorizzando la sua partecipazione in Stock Spirits.

PROFILO STOCK SPIRITS

Stock Spirits è una delle aziende leader nel settore degli alcolici e dei liquori in Europa, ed offre un portafoglio di prodotti radicati nel patrimonio locale e regionale.  Il gruppo ha un portafoglio di oltre 70 marchi in una vasta gamma di liquori, tra cui vodka, liquori aromatizzati a base di vodka, rum, brandy, bitter e limoncello.

A fine 2020 il gruppo ha fatturato 341 milioni € con un Ebtida rettificato di 71 milioni € ed un profitto annuale di 19,6 milioni €. Il gruppo è operativo anche sul mercato italiano attraverso la controllata Stock Italia che opera con i marchi storici quali il brandy Stock,  la Grappa Julia, le vodke lisce e alla frutta Keglevich e Limoncè, oltre a distribuire diversi altri marchi del gruppo.  Stock Italia fattura oltre 30 milioni € su base annua.

+ info: www.stock-spa.it/  – www.stockspirits.com/ 

© Riproduzione riservata

Scheda e news: Stock Italia Srl

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Sigep 2022 - Rimini Expo Center - 22-26 Gennaio 2022 - The Italian Way to Dolce Vita

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

quindici + diciannove =