0
Pinterest LinkedIn

Tre collezioni diverse, un denominatore comune: la capacità di regalare eccellenti prestazioni sensoriali, enfatizzando in particolare gli aromi del vino. Questa è la caratteristica più rilevante delle linee Supremo, Vinea e Tentazioni, su cui la vetreria Bormioli Luigi, leader nella produzione di calici da degustazione di alta gamma, punterà in occasione del prossimo Vinitaly.

 

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

 

La storica vetreria è una presenza fissa nonché sponsor tecnico dell’importante kermesse veronese: ancora una volta, infatti, metterà a disposizione per le numerose degustazioni previste il calice universale Smart Tester, unico nel suo genere. Grazie alle sue dimensioni e al procedimento con cui è stato realizzato, infatti, il “super calice” –  che fa parte della linea Vinoteque – permette di massimizzare la piacevolezza olfattiva e gustativa di ogni vino: dai rossi, ai bianchi, alle bollicine.

Per quanto riguarda invece le altre collezioni di punta che si vedranno a Vinitaly, la più recente è Tentazioni.  Lanciata all’inizio di quest’anno, rappresenta l’ultima tappa di un percorso evolutivo iniziato con l’ideazione della linea Supremo: un percorso basato su un accurato lavoro di ricerca, che ha confermato come il vino modifichi il proprio sapore ed aroma in base alla forma e alla dimensione del calice in cui si beve.

 

Con la messa a punto della collezione Supremo, che conta sei referenze ed è stata realizzata in collaborazione con il Centro Studi Assaggiatori, l’azienda ha lavorato su più fronti: su una forma particolarmente innovativa ed elegante, e su dettagli tecnici in grado di enfatizzare infatti gli aromi del vino, facendoli evolvere e attenuando, nel contempo, la componente alcolica.

 

Scarica gratis l'Annuario Microbirrifici
Annuario Microbirrifici

 

 

Il passo successivo si è reso concreto nella creazione dell’articolata collezione Vinea. I 14 calici e i 3 decanter di cui si compone sono stati studiati per esaltare le caratteristiche sensoriali e organolettiche dei principali vitigni autoctoni italiani. Le forme dei calici, dal vetro sottile ma resistente, si sono fatte ancora più morbide ed ogni dettaglio è stato concepito affinché il vino contenuto sprigioni tutte le caratteristiche del territorio di provenienza: la componente aromatica è valorizzata e si diffonde in modalità “ad anello”, con una concentrazione al centro della coppa dei profumi del vino.

 

 

Con la linea Tentazioni, presentata all’inizio di quest’anno, entra in gioco un processo sperimentale nella concezione di forma e dimensioni dei calici: il diametro della superficie libera del vino nella coppa, della capienza di 10 cl, è pari a circa 8 volte la profondità del vino contenuto.  Ciò porta a un duplice risultato: l’areazione del vino è alta, e le molecole dell’alcol si distribuiscono velocemente verso le pareti della coppa, lasciando libere le sole molecole aromatiche del vino nella parte centrale. La coppa ampia e arrotondata, infine, permette agli aromi complessi del vino di diffondersi e arieggiarsi, esprimendo la ricchezza delle fragranze. La collezione comprende calici – tester pensati per stile di vino, come i vini Orange (prodotti da uve bianche attraverso una macerazione prolungata) e il Prosecco, ma anche per i distillati.

 

Vinitaly sarà infine per Bormioli Luigi anche un’occasione preziosa per dare visibilità alla linea Mixology, dedicata invece ai professionisti del bere miscelato. Su questa collezione, realizzata con il noto barman milanese Yuri Gelmini e recentemente arricchita con nuove referenze, l’azienda ha concentrato negli ultimi mesi grandi attenzione ed energie, che sono state premiate con altrettanto successo.

 

BORMIOLI LUIGI: Padiglione F – Enolitech – Stand L2

 

 

+INFO:

www.bormioliluigi.com/

Francesca Solari

Ufficio Stampa Bormioli Luigi/meda36

Mob: +39 333 3309031

Tel: +39 02 91534451 int.17

 

Scheda e news: BORMIOLI LUIGI GLASSMAKER


Scheda e news: VINITALY


Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

venti + 20 =