0
Pinterest LinkedIn

La Thomas Hardy’s Ale “torna a casa”: il Barley Wine per antonomasia è finalmente disponibile anche sul mercato inglese, proprio nell’anno del cinquantesimo anniversario… celebrato con una vintage speciale, la “Golden Edition”.

 

 

Nel 1968, quarantesimo anniversario della scomparsa del celebre scrittore e poeta inglese Thomas Hardy, alcuni esponenti di spicco della società di Dorchester fondarono un’associazione culturale, la Thomas Hardy Society, che ne promuovesse le opere. Tra questi c’era anche la famiglia Pope, titolare del birrificio Eldridge Pope, che decise di celebrare l’avvenimento dando vita alla storica Strong Ale raccontata dall’artista nel romanzo The Trumpet Major:

 

“Era del colore più bello che l’occhio di un artista potesse desiderare per una birra: robusta e forte come un vulcano; piccante, senza essere pungente; luminosa come un tramonto d’autunno; dal sapore uniforme, ma, alla fine, piuttosto inebriante. Il popolo l’adorava, la gente per bene l’amava più del vino…”

 

Bottiglie numerate e millesimate, vista la predisposizione di questo Barley Wine ad invecchiare in cantina per decenni, la neonata Thomas Hardy’s Ale doveva essere una “one shot”. Ma, come ben sappiamo, la storia andò diversamente…

 

 

Cinquant’anni dopo, la Thomas Hardy’s Ale del nuovo corso, prodotta dal mastro birraio Derek Prentice presso gli stabilimenti londinesi di Meantime, torna finalmente disponibile sul mercato inglese grazie alla collaborazione con il gruppo Direct Wines, proprio nei giorni in cui si celebra il 50esimo anniversario della Thomas Hardy Society. Non potevano quindi mancare le bottiglie di vintage 2018 Golden Edition alla “Thomas Hardy Festival and Conference” che si è tenuta a Dorchester dal 14 al 21 luglio.

E proprio sabato 21 luglio, al Calverley Golf Club di Leeds, tre bottiglie speciali in edizione unica, personalizzate con una citazione dello scrittore inglese tratta da Tess dei d’Urbervilles, sono state messe all’asta per raccogliere fondi a favore di Candlelighters, associazione no profit che dal 1976 supporta i bambini malati di cancro e le loro famiglie.

 

info@thomashardysale.com
www.thomashardysale.com
www.laithwaites.co.uk

www.interbrau.it

Scheda e news: INTERBRAU S.p.A.


No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

15 + sedici =