0
Pinterest LinkedIn

Se 3 è considerato il numero perfetto, che dire del multiplo 33? Lo sarà 11 volte di più! Del resto la perfezione è quello a cui punta fin dalla sua nascita, nel 1997, Birra Amarcord, il birrificio italiano indipendente e familiare che ha saputo svilupparsi ed affermarsi per selezione delle materie prime, grande competenza nella produzione, creatività dei birrai, innovazione tecnologica, rispetto dell’ambiente e una vena artistica evidente nel suo packaging.

 

 

E di packaging parliamo, meglio, di formati delle bottiglie di Birra Amarcord linea Classica, la linea di quattro birre dal chiaro richiamo felliniano nel loro nome: Gradisca, la lager chiara 100% malto d’orzo, Midòna, la golden ale con luppolo cascade in dry hopping, Volpina, la red ale ricca di una miscela di luppoli e malti speciali, e Tabachéra, la potente e ambrata strong amber ale.

Il 2018 ha visto il completamento dei formati ed ora tutte queste birre, non solo le “apripista” Gradisca e Tabachéra, sono disponibili in bottiglia anche da 33cl. Una scelta importante che Birra Amarcord ha fatto per venire incontro al consumatore che non sempre ha la possibilità di condividere la sua birra con altri, una scelta inoltre che tiene conto dei nuovi stili di vita in cui il pasto veloce si è affermato per lavoratori e studenti che non vogliono rinunciare ad buona birra anche a pranzo. Che dire poi di quanto una bottiglia da 33cl risponda al sempre più popolare street food o alla crescente tendenza dell’aperitivo con la birra? Non solo, la bottiglia da 33 cl guarda anche al fenomeno del consumo immediato che caratterizza molti beer-shop e piccoli locali birrai.

 

Scarica gratis l'Annuario Microbirrifici
Annuario Microbirrifici

 

Ulteriori vantaggi del formato sono rivolti al gestore di un locale ho.re.ca. che, oltre ad accontentare il cliente, trova una diversa soluzione di spazi nel suo frigorifero, così come sarà conveniente per il distributore specializzato in birre aumentare la sua possibilità di posizionamento sul mercato grazie ad un’estensione del suo target che la bottiglia da 33cl gli offre.

Ancora una volta Birra Amarcord dimostra che non basta avere storia, qualità e tradizione per creare grandi birre se non si guarda alle persone ed alle loro esigenze, e la bottiglia da 33cl per le Classiche è un’ottima risposta ai nuovi modelli di consumo.

 

Per maggiori informazioni:

www.birraamarcord.it
Facebook: Birra Amarcord
Twitter: Birra Amarcord
Instagram: Birra Amarcord

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia - The Art of Perfection - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

diciannove − 3 =