Pinterest LinkedIn

Zacapa Rum, il distillato guatemalteco ultra-premium tra i più apprezzati al mondo, sbarca alla Design Week milanese con Zacapa Soul Nest, l’esperienza multisensoriale creata in collaborazione con Massimiliano Locatelli e Carlo Cracco. Dal 16 al 20 aprile in via Pontaccio, 12 nel cuore di Brera, un percorso multisensoriale che unisce design e fine dining portando al pubblico del Fuorisalone tutta la magia di una terra mistica e affascinante.

Aperto al pubblico dalle 10 alle 21, Zacapa Soul Nest è un viaggio ‘dalle labbra all’anima’ ispirato all’heritage del pregiato distillato e dall’iconico petate, la tipica fascia di foglie di palma essiccate simbolo della cultura Maya ed emblema dell’inesauribile legame tra cielo e terra, divino e terreno. È il risultato di una maestria artigianale con più di 3.000 anni, viva grazie al sapere delle donne locali che condividono le loro abilità di tessitura con Zacapa per decorare le bottiglie di rum. Un legame reso ancora più forte dal 1999, quando il brand ha iniziato a supportare attivamente queste donne, offrendo loro opportunità di lavoro e guadagno per le loro famiglie. Oggi le donne supportate da Zacapa attraverso la produzione di petate sono più di 800.

Seguendo il fil rouge del petate e dopo aver confermato il suo legame con il fine dining attraverso la partnership con Carlo Cracco, Zacapa trasforma il suo retaggio in nuovi linguaggi, entrando nel territorio del design con lo stesso approccio conviviale, certo che ‘le cose migliori succedono intorno ad un tavolo’. Da qui nasce l’idea di un ‘soul nest’, un luogo accogliente e che sa di casa dove passare del tempo con gli amici ed un bicchiere di Zacapa. Per interpretare questo concetto per la design week, il brand ha coinvolto uno dei nomi di punta della creatività italiana come Massimiliano Locatelli, che ha creato uno spazio abitabile arricchito da una capsule collection interpretata in chiave Zacapa di alcuni pezzi icona del designer milanese.

Massimiliano Locatelli

Un’installazione dove tutto parla del liquido e della sua convivialità: dai muri girevoli che aprono punti di ingresso diversi per enfatizzare l’inclusività, a tavoli e sedie disegnate con l’intreccio del petate per offrire momenti di pausa e relax per degustare il distillato. Un luogo senza tempo che abbraccia i visitatori per portarli, con corpo e anima, in un’altra dimensione, celebrando il legame del brand con la sua terra d’origine ed elevare l’esperienza di Zacapa ad un livello più intimo, non solo gustativo ma soprattutto emotivo.

Carlo Cracco

Per completare l’esperienza di Zacapa Soul Nest, nella sala centrale che porta all’istallazione, dalle 18 alle 21, sarà presente la proposta food&beverage firmata da Carlo Cracco, una preziosa e storica collaborazione del brand, dove una speciale cocktail list dedicata incontra gli abbinamenti dello chef per esaltare le note di gusto del distillato. Un incontro di gastronomia di alto livello per uno spirit riconosciuto a livello globale per l’invecchiamento ‘sopra le nuvole’ a 2.300 metri di altitudine, accuratamente miscelato da Lorena Vásquez, la Master Distiller del brand che ha dato forma a questo rum senza confronti.

Lorena Vasquez

Zacapa Soul Nest è un percorso che trasporta i visitatori direttamente in Guatemala, in un’atmosfera perfettamente in linea con il tema ‘Materia Natura’ della Design Week 2024. Dagli elementi naturali e dai tessuti fino ai suoni della rigogliosa natura guatemalteca, i visitatori saranno circondati da tutti gli elementi più iconici di Zacapa, in un nuovo percorso proiettato verso l’esplorazione di nuovi territori per portare la sua magia ‘dalle labbra all’anima’.

+ INFO: www.zacaparum.com
www.diageo.com

Scheda e news:
Diageo Italia SpA

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

17 + 20 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina