Tag

Carlo Cracco

Browsing

“Chi lo avrebbe mai detto”. Il primo pensiero di Federico Gordini, mente e patron della Milano Food Week, va alla prima edizione della sua creazione, quella del 2009, quando “era una Milano diversa, l’alimentazione e la ristorazione ancora non erano esplose come oggi”. Il decimo compleanno della settimana del cibo milanese è stato presentato in Terrazza Duomo, e dal 2 all’8 maggio promette di essere un’occasione rivoluzionaria e positiva, in un mondo sempre più in evoluzione. 

Dopo anni di soddisfazioni all’estero, è rientrato in patria per rimettersi in gioco con il nuovo concept di Terrazza Calabritto. Premi, copertine e attenzione dei media, tutto giustificato da un savoir fare innato e una mano talentuosa, capace di trasformare un’idea potenzialmente soddisfacente in realtà di tendenza. E non fa differenza se si tratta di un drink o un ristorante: Paolo Viola, a soli venticinque anni, si sta rivelando come una garanzia di successo nel panorama dell’enogastronomia italiana e non solo.

Tutto il mondo beve Gavi. O forse sarebbe il caso di dire che tutto il mondo era a Gavi domenica 27 agosto per la quinta edizione della kermesse “Di Gavi in Gavi”, diventata una classica di fine estate per il mondo del vino e della ristorazione. Un successo che quest’anno ha toccato il record. 10.000 presenze per una tre giorni in cui la cittadina piemontese adagiata sulle pendici del “Forte” è andata sold out, grazie anche alla presenza come ospite d’onore dello chef Carlo Cracco.

Dopo pochi mesi dall’inizio di Expo 2015, si consolida una nuova partnership. Con un evento esclusivo al padiglione Alitalia – Etihad Airways viene ufficialmente presentato l’accordo tra San Carlo Gruppo Alimentare S.p.A., storico brand milanese numero uno in Italia nel settore chips & snacks, e Alitalia. Una nuova collaborazione che racconta al mondo l’eccellenza italiana.

Giunge all’undicesima edizione la formazione sul caffè organizzata da Lavazza quale viaggio didattico tematico per gli studenti dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, la prima Università al mondo interamente dedicata al cibo e alla cultura gastronomica, creata da Slow Food.Dal 2 al 5 marzo presso il Training Center Lavazza, i ragazzi dell’ateneo pollentino si immergeranno nel mondo del caffè. Il Training Center Lavazza è, infatti riconosciuto come sede didattica dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo ed è la prima struttura permanente creata nel 1988 da un’azienda di caffè interamente dedicata alla formazione e all’innovazione di prodotto.