Marco Emanuele Muraca
| Categoria Notizie Food | 2240 letture

“DINNER IN TEN”- dieci chef interpretati da Bob Krieger per Expo 2015

Dinner In Ten Krieger Interpretati Dinner Expo Milano 2015 Dieci Expo Chef Bob Krieger Chef Cannavacciuolo

Dieci Bob Krieger Dinner Dinner In Ten Expo Milano 2015 Chef Cannavacciuolo Krieger Chef Interpretati Expo

Lo stile è il suo tratto. L’ironia il suo segreto. Con la maestria che lo contraddistingue, Bob Krieger, propone una nuova “ricetta artistica”: Dinner in Ten con 10 chef stellati. Krieger contribuisce con questa mostra a quell’eredità immateriale, cibarsi dell’arte, che lascerà Expo 2015, tra le sfide più importanti dell’Esposizione Universale”.

dinner-in-ten-bob-krieger_tavolo-10-chef-660

Per la prima volta dieci chef stellati interpretati intorno a un tavolo, simbolo della condivisione.

Gli Chef: Andrea Aprea, Andrea Berton, Cristina Bowerman, Antonino Cannavacciuolo, Carlo Cracco, Gualtiero Marchesi, Giancarlo Morelli, Davide Oldani, Claudio Sadler, Viviana Varese, icone del nostro tempo, dieci amici. Più uno. Un omaggio all’eccellenza del cibo come materia prima: la tradizione e il prestigio di Peck.

Contatti email Aziende Beverage And Food Distribuzione Ingrosso Alimentari Banchedati CSV Excel

Interpretando le peculiarità di ciascuno, come una grande ricetta, sono scaturite altrettante opere, in tecnica mista, esposte per la prima volta al Palazzo Filologico di Milano il 20 ottobre. All’inaugurazione tanta la Milano da bere, anzi da mangiare, e poi gli chef. Da Carlo Cracco al maestro Gualtiero Marchesi, passando attraverso Antonio Canavacciuolo e Davide Oldani. Sono loro le star del momento, ma solamente il genio creativo di Bob Krieger è riuscito a metterli tutti intorno a un tavolo nella sua Dinner in Ten. “La cucina è arte, la cucina è convivialità, fa effetto vedere questi chef attorno a un tavolo, la sfida del cibo di qualità è stata vinta da Expo 2015, un’eredità fondamentale”. Gli alimenti nelle opere acquistano un sapore prezioso, davvero il cibo è diventato arte.

IMG_2623

Una mostra realizzata con il patrocinio del Padiglione Italia di Expo Milano 2015 e con il contributo degli sponsor. Boga Foundation, Ferrari, Rigoletto, Martini, San Carlo, Coppini Arte Olearia, San Pellegrino, Lavazza, Birrificio Angelo Poretti.

 

info Ufficio Stampa mariagrazia.vernucci@gmail.com

+ COMMENTI (0)

Recoaro Bio: quando la purezza del bio incontra il lato ribelle del frizzante

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Expo Dinner Dinner In Ten Chef Expo Milano 2015 Dieci Chef Cannavacciuolo Bob Krieger Interpretati Krieger

ARTICOLI COLLEGATI:

Milano Food Week: a maggio il decimo compleanno, sempre guardando al futuro

Milano Food Week: a maggio il decimo compleanno, sempre guardando al futuro

18/04/2019 - "Chi lo avrebbe mai detto". Il primo pensiero di Federico Gordini, mente e patron della Milano Food Week, va alla prima edizione della sua creazione, quella del 2009, qua...

La nuova “Aqua Plose Gourmet” accompagna la Cena di Gala dell’ Associazione Le Soste

La nuova “Aqua Plose Gourmet” accompagna la Cena di Gala dell’ Associazione Le Soste

05/04/2019 - Si è svolta lo scorso 25 marzo l’annuale cena di gala de Le Soste, l’Associazione fondata da Gualtiero Marchesi e che riunisce i migliori ristoranti e chef italiani della...

Campari al fianco di ALMA per il futuro: Cena d’Autore con Mixology

Campari al fianco di ALMA per il futuro: Cena d’Autore con Mixology

20/03/2019 - "Per rendere merito e per fare grande la cucina italiana". Il Maestro Gualtiero Marchesi scalpellò così la prima pietra della sua investitura come rettore di ALMA, la Scu...

S.Pellegrino celebra il 120° anniversario con lo sguardo rivolto al futuro

S.Pellegrino celebra il 120° anniversario con lo sguardo rivolto al futuro

28/02/2019 - S.Pellegrino, icona di italianità nel mondo, ha celebrato a Milano i suoi primi 120 anni scegliendo Palazzo Reale e la partnership con Camera della Moda. La Sala delle Ca...

Gino Sorbillo, una pizza a difesa di Napoli e della tradizione

Gino Sorbillo, una pizza a difesa di Napoli e della tradizione

07/01/2019 - Tre ingredienti. Cultura, allo stesso tempo frutto e fertilizzante per poter progredire, che sia oltreconfine o soltanto per qualità e volume. Senza conoscenza e capacit...

Guida Michelin 2019: non c’è due ma c’è il tre… stelle per Uliassi!

Guida Michelin 2019: non c’è due ma c’è il tre… stelle per Uliassi!

16/11/2018 - C'è stato tutto quello che ci si poteva aspettare. L'attesa trepidante, la sorpresa, le novità, le riconferme. Addirittura c'è stata una mancanza in realtà così evidente ...

Paolo Viola, il golden boy di Londra che conquista Milano da una terrazza

Paolo Viola, il golden boy di Londra che conquista Milano da una terrazza

03/10/2018 - Dopo anni di soddisfazioni all'estero, è rientrato in patria per rimettersi in gioco con il nuovo concept di Terrazza Calabritto. Premi, copertine e attenzione dei media,...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

quattordici − 7 =