Pinterest LinkedIn

Lo street coffee for people on the move approda sulla rotta verso i Navigli con il sesto punto vendita nel capoluogo meneghino.

 

 

12oz, retail format specializzato nelle bevande lunghe calde e fredde caffeine based concepite principalmente per il consumo in movimento, apre un nuovo punto vendita nel capoluogo lombardo, dove la storia del brand è iniziata nel 2015.

Il nuovo locale è collocato in un angolo iconico della città, storico punto di aggregazione anche serale e ritrovo per i giovani, tra Molino delle Armi e Porta Ticinese, a due passi dalle Colonne di San Lorenzo e poco lontano dai Navigli. L’orario di apertura fino alle ore 23 prolunga l’offerta caratteristica del brand (colazione, pranzo e gli spuntini di metà mattina e pomeriggio) con un nuovo momento di consumo, con le sue bevande energizzanti, tonificanti e alternative ai soft drink per permettere ai giovani di caricare le energie preparandosi a vivere le serate.

 

Scarica Gratis l'ebook annuario Coffitalalia con tutti gli operatori del settore caffè italia

 

Il movimento è un asset fondamentale del brand. Grazie al servizio di tutti i prodotti in modalità “to go”, 12oz riesce ad accompagnare il cliente in tutti i momenti della sua giornata e gli dà la possibilità di scegliere dove e come consumarli: all’interno dello store per ricaricare le batterie o lungo la strada verso il lavoro o l’università, ma anche negli spostamenti in città.

Con questa apertura 12oz arriva a quota 20 locali, di cui 16 a gestione diretta, e prosegue nell’ambizioso piano di sviluppo che prevede di arrivare entro il 2027 a quota 700 a livello internazionale.

Lo store Colonne San Lorenzo è il primo a Milano con la nuova immagine di marca, curata dall’agenzia creativa Gem, che ha debuttato solo poche settimane fa in un nuovo punto vendita all’ombra della Mole Antonelliana di Torino. Anche qui lo spazio (20 posti a sedere) è pensato per far interagire e far muovere il marchio consumer-centric insieme alle persone: sulle pareti il logo diventa la strada su cui pedala una ragazza in bicicletta, la palla del cestista, una nuvola su cui si siedono due innamorati, diventando un elemento perfettamente integrato nella vita quotidiana.

 

 

Il progetto “12oz di street art”, tassello importante del nuovo percorso di comunicazione, decora il nuovo locale di Porta Ticinese con l’opera permanente dello street artist Alessandro Breveglieri. L’artista, già noto per la realizzazione del Cyberpunk Parrot “mangia-smog” di Dergano, ha commentato in occasione dell’inaugurazione:

“Mi piace rappresentare il dinamismo urbano attraverso forme, colori e soggetti, gli stessi a cui si rivolge anche 12oz. L’opera presente sulla parete del locale è composta da un volto scomposto che trasmette l’idea di continua trasformazione, dinamismo e velocità. Se guardata da distanza ravvicinata sembra quasi un’opera astratta che racchiude una varietà di particolari in continua trasformazione in cui l’osservatore si perde scoprendo sempre nuove forme. Se guardata da lontano si coglie il volto tridimensionale nella sua interezza che si stacca dallo sfondo infondendo l’energia tipica della vita urbana.”

Con la nuova apertura debutta anche nel menu la nuova gamma di bevande Frozen. L’offerta nasce da un’ispirazione internazionale di bevande fredde a base caffè proposta da 12oz già nell’estate 2021 e protagonista di un tale successo da aver spinto il reparto R&D dell’azienda a studiare 4 nuove versioni: Oreo, Caramello, Ginseng e Matcha.

 

+info: www.12ozcj.com

Ufficio Stampa: MASTER COMMUNICATION
info@master-communication.it

Scheda e news: Master Communication Srls

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo: No. 3 London Dry Gin  - Food is The Key - distribuito in Italia da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina