Beverfood.com
| Categoria Notizie Distillati, Liquori | 4092 letture

L’amaro Braulio sceglie la caramella Ricola per dare ancora più gusto ai suoi consumatori

Amaro Braulio Sceglie Caramella Ricola Dare Consumatori

Consumatori Dare Ricola Braulio Caramella Sceglie Amaro

Che cos’hanno in comune l’Amaro Bràulio e le caramelle Ricola? Le erbe con cui i 2 prodotti vengono realizzati. Tra le 13 piante aromatiche ed erbe officinali messe in infusione per creare la caratteristica miscela di Bràulio, numerose ne ritroviamo, infatti, nelle freschissime Ricola Erbe Alpine. La purezza dell’acqua di sorgente, il brivido ghiacciato delle Alpi innevate e del Parco Nazionale dello Stelvio fanno da cornice a uno special pack in cui il profumo della montagna è l’assoluto protagonista. È partita, infatti, la promozione più balsamica dell’autunno. Da ottobre fino a Natale, 70 mila confezioni di Bràulio, contenenti un astuccio di caramelle Ricola Erbe Alpine, saranno disponibili sugli scaffali dei supermercati per esaltare gli elementi che accomunano i due prodotti: la naturalità delle materie prime utilizzate e il profumo intenso ed inconfondibile delle erbe. Le piante aromatiche sono, dunque, il trait d’union che rende naturalmente perfetto questo abbinamento fra i due prodotti. La confezione proposta, di particolare eleganza e di grande impatto, permette da subito di sentire i profumi e gli aromi dell’ incontaminata natura alpina.

Databank Database Tabella csv excel xls Case Vinicole Cantine

AMARO BRÀULIO:
Il leggendario amaro di erbe simbolo della Valtellina, racchiude i sapori e i profumi della sua terra. Amaro Bràulio è prodotto utilizzando una miscela di 13 erbe e piante aromatiche dell’arco alpino e secondo un’antica ricetta rimasta segreta e immutata dal 1875. Amaro Bràulio è un liquore leggero e piacevole da sorseggiare – la gradazione alcolica è di soli 21 gradi – ma dal corpo pieno e dalla forte identità. Si caratterizza per il colore ambrato, per il gusto avvolgente ed equilibrato, fresco ma molto speziato, e per il bouquet aromatico inconfondibile. L’unicità di Amaro Bràulio è data soprattutto dalle materie prime utilizzate: tutte erbe naturali – tra cui l’achillea moscata, la genziana e il ginepro – che nel momento della degustazione sono chiaramente percettibili e richiamano subito alla mente il loro ameno luogo di origine. Bràulio è l’amaro che meglio sta performando nel 2012 con una crescita a volume del 4,6%, consolidando la seconda leadership di mercato nel Nord Italia.

Databank excel xls grossisti

RICOLA ERBE ALPINE:
Rinfrescanti come il ruscello di un ghiacciaio in piena estate, le caramelle contengono il genepì, un’erba che dona una nota fresca e amarognola. Il genepì viene usato da secoli come pianta medicinale per curare la febbre, le infiammazioni e il mal di stomaco. I contadini che lavorano per Ricola lo coltivano con dedizione a un’altezza di almeno 1300 metri. Il sapore di questa caramella è ulteriormente arricchito dalla freschezza dell’olio di menta piperita. Le erbe per queste caramelle balsamiche vengono coltivate nelle montagne svizzere secondo i principi dell’agricoltura biologica, senza l’impiego di fitofarmaci.

Per informazioni alla stampa: Oriella Crudele o.crudele@cantieredicomunicazione.com

LEGGI ANCHE


+ COMMENTI (0)

Limoncello Pallini - premiato dai consumatori al Quality Award 2019 - inimitabile qualità italiana da 140 anni

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Amaro Ricola Dare Sceglie Caramella Consumatori Braulio

Tags/Argomenti: ,

ARTICOLI COLLEGATI:

Nasce Liquori Borbone, la linea premium di liquori italiani by Mavi Drink

Nasce Liquori Borbone, la linea premium di liquori italiani by Mavi Drink

18/09/2019 - Liquori Borbone è una collezione esclusiva di tipici liquori italiani, che nasce, a pochi chilometri dal Palazzo Reale più grande al mondo, per soddisfare i palati più no...

Wine & Spirit Competition 2019: Amaro Nardini si aggiudica il podio

Wine & Spirit Competition 2019: Amaro Nardini si aggiudica il podio

02/08/2019 - In occasione della IWSC - International Wine & Spirit Competition 2019 -, punto di riferimento internazionale per la qualità e il riconoscimento dei migliori vini e l...

Amaro Montenegro, sapore vero… di futuro. La nuova edizione del The Vero Bartender

Amaro Montenegro, sapore vero… di futuro. La nuova edizione del The Vero Bartender

22/05/2019 - Eccellenza classica e orgoglio italiano, che si fondono con un'attitudine moderna e rivista in chiave giovane. Amaro Montenegro strizza ancora una volta l'occhio alle nuo...

Amaro Braulio partner della Adunata del centenario degli Alpini

Amaro Braulio partner della Adunata del centenario degli Alpini

08/05/2019 - Braulio – l’amaro alpino per eccellenza – torna anche quest’anno tra i protagonisti dell’Adunata Nazionale degli Alpini, storica manifestazione che ogni anno riunisce le ...

Aperitivi&Co. Experience sesta edizione: le conferme e le novità

Aperitivi&Co. Experience sesta edizione: le conferme e le novità

28/03/2019 - Due giorni di fuoco, per studiare, approfondire o semplicemente approcciarsi sotto una luce diversa a una tradizione tutta italiana. Aperitivi&Co. Experience registra...

I liquori delle Forze Armate in un guscio di fondente

I liquori delle Forze Armate in un guscio di fondente

07/03/2019 - Enocordial, Elisir di China, Amaro delle Alpi, Grappa: nomi evocativi per chi ha passato qualche tempo sotto le Armi o ha avuto un parente o un amico di famiglia così gen...

Distilleria Marzadro compie 70 anni e lancia la linea delle infusioni a Expo Riva Hotel

Distilleria Marzadro compie 70 anni e lancia la linea delle infusioni a Expo Riva Hotel

11/02/2019 - C'è spazio per le più importanti firme del bere italiano, tra tutte la storica Distilleria Marzadro, che quest'anno festeggia i settant'anni, rappresentata da Alessandro:...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

diciassette + 8 =