0
Pinterest LinkedIn

Come vola il tempo! L’anno di pausa di BrauBeviale è già passato e i preparativi per il nuovo triplo appuntamento, soprattutto per il primo evento dal 13 al 15 novembre 2018, hanno già ripreso a pieno ritmo.

Packaging & Marketing al BrauBeviale

 

Il salone di beni d’investimento più importante dell’anno in corso dedicato alla produzione e alla commercializzazione del settore beverage si presenta con una nuova struttura dispositiva lungo la catena di processo della produzione  del beverage. Continuerà a porsi come ritrovo del settore e dove, se non qui, si discuterà di cosa lo muove? Poiché il settore beverage si trova innanzi a grandi sfide, in occasione del prossimo triplo appuntamento con BrauBeviale, questa piattaforma specialistica darà nuovi stimoli in tema di futuro del settore beverage.

 

Scarica gratis l'Annuario Microbirrifici
Annuario Microbirrifici

 

Il triplo appuntamento passato è stato uno degli eventi di maggior successo nella storia di BrauBeviale e, poiché l’edizione 2016 aveva registrato il tutto esaurito, nel 2018 si è deciso di aggiungere un altro padiglione. Un’occasione sufficiente per gli organizzatori per ripensare la disposizione dei padiglioni. “Siamo molto contenti di questo grande successo e anche della moderata crescita del settore”, spiega Andrea Kalrait, responsabile del salone BrauBeviale. La consueta atmosfera piacevole di BrauBeviale e il salone stesso così come è conosciuto saranno mantenuti anche in 9 padiglioni. Come è possibile? “Semplice: forniremo ai nostri visitatori un maggiore orientamento. Gli espositori si presenteranno fin da subito lungo la catena di processo della produzione del settore beverage intorno al parco della  fiera”,  spiega  Kalrait  illustrando  la  nuova  ideazione. “Quest’anno i visitatori abituali dovranno tuttavia prepararsi un po’ prima della  visita  per  trovare rapidamente  gli  espositori  di  loro  interesse”, consiglia Kalrait.

 

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

 

Pensare già oggi al domani: il tema del futuro del settore

“L’anno passato abbiamo constatato più volte che attualmente il settore beverage si trova innanzi a grandi sfide e la cosa riguarda tutte le aziende grandi e piccole”, così Andrea Kalrait riassume i numerosi colloqui tenutisi nell’anno di pausa con gli operatori del settore. La digitalizzazione, l’automazione, il diverso comportamento dei consumatori e la commercializzazione rispetto alla passione nella produzione e alla scarsità di materie prime sono solo alcuni dei concetti fondamentali emersi. Dietro a tutti si cela il tema del futuro del settore. Ma quali sono le leve su cui bisogna agire per continuare ad operare con successo sul mercato anche nei prossimi 5-10 anni? “Ovviamente non esiste una ricetta infallibile”, afferma Kalrait. “Tuttavia BrauBeviale vuole porsi come piattaforma ideale per cogliere e discutere tale questione e fornire degli spunti in proposito.” L’offerta merceologica di questo salone di beni d’investimento internazionale del settore beverage e il relativo programma collaterale offrono ai produttori di bevande diversi spunti e informazioni complete per essere attrezzati per il futuro.

 

Materiali grezzi in esposizione al RauBeviale

 

Attesi visitatori abituali molto soddisfatti e molti nuovi curiosi

I  quasi  38.000  visitatori  professionali  di  BrauBeviale  2016,  di  cui  oltre 16.000 internazionali, provengono dal management tecnico e commerciale del settore beverage internazionale, quindi da birrifici e malterie, aziende di produzione e imbottigliamento di bibite analcoliche, produttori di vini, spumanti e alcolici, latterie, rivenditori e grossisti del settore, strutture ricettive  e  di  ristorazione  e  fornitori  di  servizi  del  settore  beverage. I visitatori professionali esteri dell’ultima edizione provenivano soprattutto da Italia, Repubblica Ceca, Austria, Svizzera, Paesi Bassi, Russia, Belgio, Polonia, Gran Bretagna e Francia. Quasi tutti gli specialisti del settore (il 99%) si sono dichiarati soddisfatti dell’offerta fieristica. Dopo l’anno di pausa, Andrea Kalrait è lieta di poter dare nuovamente il benvenuto agli operatori del settore a Norimberga: “Il 91% degli specialisti del settore aveva deciso già dopo l’ultima visita al salone che sarebbe tornato a BrauBeviale anche nel 2018. Attendiamo con piacere i visitatori abituali e non vediamo l’ora di dare il benvenuto anche a quelli nuovi!”

 

Databank excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Aziende Beverage Bevande Tabella Campi records

 

Date del triplo appuntamento con BrauBeviale:

  • BrauBeviale 2018: 13–15 novembre 2018
  • BrauBeviale 2019: 12–14 novembre 2019
  • BrauBeviale 2020: 10–12 novembre 2020

 

+info: www.beviale-family.com

press@braubeviale.de

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

uno × quattro =