Marco Emanuele Muraca
| Categoria Notizie Birra | 2642 letture

BREXIT: AB InBev costretta ad alzare il prezzo per SABMiller

Prezzo Colpisce Alzare Costretta Brexit Ab Inbev Sabmiller Inbev

Colpisce Brexit Alzare Sabmiller Inbev Ab Inbev Costretta Prezzo

Anheuser-Busch InBev ha deciso di rivedere al rialzo l’offerta per l’acquisizione del gruppo SABMiller (cfr accordo AB InBev & SABMIller) per tener conto del deprezzamento della sterlina causato dal voto britannico favorevole alla Brexit.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

La multinazionale belga della birra ha in particolare alzato il prezzo della componente in contanti dalle 44 sterline della proposta originariamente concordata a 45 sterline per ogni azione della concorrente britannica. Con l’aumento del prezzo d’offerta il valore dell’operazione sale a circa 79 miliardi di sterline (104 miliardi di dollari). AB InBev ha messo in chiaro come l’offerta sia definitiva e ha escluso qualsiasi intenzione di aumentarla ulteriormente.

Scarica gratis la Guidaonline Birre & Birre 2018 Beverfood.com con schede di tutte oltre 2000 marche di birra

Il consiglio di amministrazione di SABMiller ha quindi preso atto della nuova offerta ma ha chiarito come al momento non vi siano in corso trattative ne’ un accordo sui nuovi termini della transazione. Il 22 luglio scorso i presidenti delle due parti hanno solo tenuto un colloquio sull’operazione alla luce della recente volatilità dei tassi di cambio e dei mercati. Le due multinazionali della birra hanno raggiunto un accordo lo scorso novembre prevedendo di chiuderlo entro la fine di quest’anno. La mega operazione, che creerà un colosso dominante nel settore della birra, e’ già stata approvata dalle autorità antitrust più rilevanti, con l’unica eccezione di quella cinese.

 

www.italiaoggi.it/  del 26.07.16

 

Si ricorda che nel frattempo, al fine di promuovere una decisione favorevole delle autorità antitrust,  sono state cedute alcune aziende del gruppo SABMiller, tra cui l’italiana Peroni e l’olandese Grolsh (cfr  ASAHI acquisto definitivo di birra PERONI e GROLSCH )

+ COMMENTI (0)

Limoncello Pallini - premiato dai consumatori al Quality Award 2019 - inimitabile qualità italiana da 140 anni

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Costretta Brexit Ab Inbev Inbev Alzare Colpisce Sabmiller Prezzo

Tags/Argomenti: , ,

Annuario Birra Birritalia beverfood

ARTICOLI COLLEGATI:

Il quadro competitivo nel settore birraio internazionale

Il quadro competitivo nel settore birraio internazionale

30/07/2019 - Nel mondo operano diverse migliaia di birrifici sparsi in tutti i continenti, tra cui moltissimi di piccola dimensione (microbirrifici). E tuttavia i grandi gruppi, con p...

Benoit Bronckart nuovo Amministratore Delegato di AB InBev Italia

Benoit Bronckart nuovo Amministratore Delegato di AB InBev Italia

25/07/2019 - Anheuser-Busch InBev (AB InBev), leader al mondo nella produzione e commercializzazione della birra, con brand quali Corona, Beck’s, Leffe e Stella Artois, ha nominato Be...

AB InBev vende le attività birrarie in Australia al gruppo Asahi

AB InBev vende le attività birrarie in Australia al gruppo Asahi

23/07/2019 - Anheuser-Busch InBev, il più grande gruppo birrario al mondo, ha venduto la sua unità australiana Carlton & United Breweries al gruppo giapponese Asahi (lo stesso che...

In attesa della Brexit, il Prosecco vola in Gran Bretegna

In attesa della Brexit, il Prosecco vola in Gran Bretegna

30/05/2019 - La paura in attesa della Brexit fa volare del 18% nel 2019 le esportazioni di Prosecco in Gran Bretagna, dove è corsa agli acquisti per fare scorte del prodotto Made in I...

In attesa della Brexit, l’Italia segna il record nell’export di food & beverage in UK

In attesa della Brexit, l’Italia segna il record nell’export di food & beverage in UK

08/04/2019 - La paura della Brexit fa segnare il record di sempre nelle esportazioni alimentari italiani che fanno registrare un balzo del 17,3% in Gran Bretagna dove è corsa agli acq...

AB InBev si espande ancora: è l’ora dei distillati

AB InBev si espande ancora: è l’ora dei distillati

22/02/2019 - Sembrava essere solo questione di tempo, e in effetti il momento è arrivato. Anheuser-Busch InBev, produttore leader mondiale nel settore del beverage, ha infatti definit...

Leffe in Belgio diventa anche analcolica, per completare la propria offerta

Leffe in Belgio diventa anche analcolica, per completare la propria offerta

21/01/2019 - Anche la tradizione Belga si sa preoccupare di seguire i nuovi bisogni dei consumatori. AB InBev ha lanciato in Belgio una nuova versione della sua famosissima birra abba...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

11 − 6 =