Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

L’annuncio destinato a cambiare la storia della formazione al bancone. Campari Academy, tramite un’esclusiva con Drinks International, ha appena lanciato una piattaforma globale destinata agli operatori del settore, con l’obiettivo dichiarato di contribuire in maniera significativa e innovativa alla crescita professionale dei bartender. Ed è dal mondo bar che proviene la Direttrice Creativa del progetto.

Bevitalia Bevande Analcoliche Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Bevitalia Bevande Analcoliche Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

Si tratta di Monica Berg, già nominata personaggio più influente del settore da Drinks International lo scorso anno, e co-proprietaria di Tayēr+Elementary, a Londra, al secondo posto negli ultimi World’s 50 Best Bars. “Campari vuole ascoltare i bisogni dei bartender: durante la pandemia siamo stati uno dei settori più esposti, e per quanto sia fondamentale saper miscelare drink, dobbiamo anche trasmettere come gestire un’attività, capire la legislazione, ampliare la nostra formazione”.

Il prodotto di punta della nuova piattaforma sarà “Perspectives”, una docu-serie in stule Netflix divisa in più episodi, che sarà il perno della rete Campari Academy, già presente nei mercati chiave di tutto il mondo. “È stato fondamentale poter avere la libertà di lavorare come penso sia meglio. In passato abbiamo assistito a programmi educazionali che avevano i bartender come parte del progetto, e non come protagonisti; dopotutto, nessuno può conoscere nel nostre necessità meglio di noi”.

La docu-serie si svilupperà su tre macroargomenti, ciascuno contenente tre episodi. Il primo sarà svelato in anteprima al prossimo Roma Bar Show (30-31 maggio), seguito dall’appuntamento di giugno al Cocktail Spirit di Parigi, e dal Tales of the Cocktail di New Orleans in luglio (ventennale dell’evento, peraltro). Si partirà da Community&Culture, che coprirà il valore socio-antropologico del bar. Come dichiara Campari Academy: “Non è uno strumento commerciale. È piuttosto uno sforzo per ascoltare la comunità del bar, e rendere il sapere più accessibile possibile, ovunque”. Il futuro della formazione dei bartender inizierà al Roma Bar Show. 

fonte: drinksinternational.com

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Joybrau - Birra Analcolica Proteica per gli sportivi - 7g e 15g proteine + 3g BCAA

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina