Pinterest LinkedIn

Annunciati i finalisti della X edizione della Campari Bartender Competition: Alessandro D’Alessio, (Rita’s Tki Room Milano), Edoardo Cipriani (The Soda Jerk Verona) e Andrea Pace (Drink Kong Roma), questo i nomi dei tre finalisti che si contenderanno lunedì 20 maggio il premio di Campari Bartender of the Year. Giornata densa di emozione e di adrenalina quella andata in scena al Camparino in Galleria di Milano, sede della semifinale domenica 19 maggio con tre prove di competenza, conoscenza e reattività.

Alto il livello dei partecipanti, alla fine è stato difficile la scelta della giuria composta da Luca Casale (Campari Academy Coordinator), Alessandro Pitanti (Channel&Customer Field Manager Campari Group), Dom Carella (F&B consultant, proprietario di [Ca-ri-co] Milano), Tommaso Cecca (Global Head of Camparino Licensing&Mixology), Nicola Scarnera (Campari Academy Manager) e Samuele Ambrosi (proprietario a Treviso di CloakRoom, CloakLab e Boss Hogg)- di sceglierne solo tre.

Appuntamento quindi con il gran finale lunedì 20 maggio presso la sede storica di Campari Group, a Sesto San Giovanni, con i tre finalisti che saliranno sul palco di fronte a una giuria di rilievo globale annunciata oggi. Giulia Cuccurello, Head Bartender dell’Artesian Bar di Londra, Samuele Ambrosi, founder Cloackroom e Cloak Studios, Salvatore Calabrese “Il Maestro”, Leonardo Leuci Bartender, Bar Owner e Bar Consultant e Giorgio Bargiani, Assistant Director of Mixology at The Connaught

Tra le novità della finale, ci sarà la creazione di un drink in abbinamento a un piatto, per esplorare le tendenze della mixology in fatto di food pairing. Lo speech della finale verterà quindi proprio su questo, in un duello dove in palio non c’è solamente il titolo di Campari Bartender of the Year 2024, ma la grande opportunità di dare una svolta alla propria carriera entrando nell’orbita della galassia Campari.

INFO www.campariacademy.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

undici + dodici =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina