Pinterest LinkedIn

Due giorni per festeggiare i 20 anni di CasalFarneto: il 30 e 31 maggio, in occasione di Cantine Aperte, il Gruppo Togni celebra una data importante per la sua cantina di Serra De Conti.

programma_Cantine_Aperte

Nel cuore delle colline  marchigiane, situata nella più antica zona vocata a Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico, la cantina è stata rilevata 10 anni fa dalla famiglia Togni e trasformata in una “fattoria tecnologia”. Scavata nella collina per ridurre l’impatto ambientale, è dotata dei più moderni e innovativi acorgimenti per garantire la migliore qualità dei suoi vini, che vantano etichette pluripremiate come Crisio – Tre Bicchieri del Gambero Rosso per tre anni consecutivi, – e Cimaio, premiato con la Corona della Guida del Touring Club Italiano.

Cantine Aperte si trasformerà quest’anno nell’appuntamento ideale per tutti gli appassionati del buon bere, del buon cibo e della natura, grazie ad un programma denso di iniziative degne di un ventennale da celebrare in compagnia, in uno degli angoli più suggestivi del territoiro regionale.

A vestire gli abiti della festa sarà Fontevecchia, il primo vino di CasalFarneto che sfoggerà un restling dell’originaria etichetta disegnata da Bruno d’Arcevia.

Apertura della cantina dalle 10 di sabato 30 e il clou dei  festeggiamenti a partire dalle ore 18, con musica jazz proposta dal duo Stefano Coppari e Samuele Garofoli e, alle 18,30 l’immancabile taglio della torta.

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

E nel rispetto della tradizione, un vero compleanno non può fare a meno delle bollicine: a dare brio alla festa sarà il perlage di Blanc de Blanc Tor dell’Elmo.

In abbinamento ai vini CasalFarneto e allo spumante, sabato e domenica le specialità di pesce di Massimo Biagiali, titolare del ristorante Il Giardino di San Lorenzo in Campo, che proporrà ai visitatori i suoi prelibati fritto di pesce, pepata di moscioli e primi piatti di Pasta San Vicino, prodotto di qualità della tradizione marchigiana.

“Vogliamo festeggiare questa ricorrenza in compagnia di tutti gli estimatori dei nostri vini, a cui va buona parte del merito dei successi e dei riconosciemnti che la cantina ha registrato negli anni, insieme al lavoro importante dell’enologo Franco Bernabei e del direttore Danilo Solustri” spiega Paolo Togni, titolare dell’omonimo gruppo con la sorella Paola. “Nel nostro processo di diversificazione produttiva il vino rappresenta un scelta cruciale, che testimonia la forza del radicamento alla nostra terra. Un’identità solida su cui fondare la nostra crescita in Italia e nel mondo con la varietà dei nostri prodotti. Per noi, la dimensione internazionale riceve slancio dal senso di appartenenza al territorio e dal rispetto delle sue vocazioni”.

CasalFarneto ha chiuso il 2014 con un + 28% a volume e + 25% a valore.

 

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

IL GRUPPO TOGNI

E’ attivo in quattro aree di business: spumanti, vini,  acque oligominerali e oggi anche nella birra artigianale. L’esperienza nella produzione delle bollicine, nasce negli anni ’50 del secolo scorso a Serra San Quirico, nelle Marche, con la prima azienda a gestione familiare; oggi, nello stabilimento di 20mila metri quadri produce ogni anno più di 13 milioni di bottiglie di spumante. Il marchio di punta è Rocca dei Forti, con oltre 6 milioni di bottiglie, che nel 2014 è diventata prima azienda spumantistica del canale moderno  nel mercato Italia. Nel 2005, con l’acquisizione della Cantina CasalFarneto di Serra de’ Conti (Ancona), Togni avvia la produzione di vini, con il Verdicchio come punta di diamante. Accanto a spumanti e vini, le acque Togni: Frasassi, Gocciablu, San Cassiano, Gaia e Fonte Elisa, che sgorgano dalle sorgenti del Parco Naturale Gola della Rossa, Grotte di Frasassi e Parco Naturale del Monte Cucco. Inoltre, il Gruppo ha avviato anche la produzione di Birra Speciale Italiana con l’etichetta Terza Rima. I prodotti Togni vengono distribuiti su territorio nazionale ed internazionale, sia nel canale Ho.Re.Ca che della Grande Distribuzione Organizzata. Il Gruppo Togni, con sede a Serra San Quirico (An), impiega oltre 100 addetti ed ha raggiunto nel 2014 un fatturato di oltre 50 milioni di euro.

 

Contact: Donatella Vici Ufficio Stampa vici.donatella@gmail.com

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

9 − 3 =