0
Pinterest LinkedIn

All’ultima edizione di Beer Attraction di Rimini Ceres Italia, la filiale italiana del gruppo danese Royal Unibrew, ha presentato le ultime novità del suo portafoglio prodotti sia con riferimento al comparto birre che al nuovo comparto soft drinks.

 

 

Abbiamo intervistato Jean Baptiste Andrè, brand manager soft drinks, che si è soffermato sul rilancio delle storiche bibite acquisite a suo tempo da Campari, con il restyling in chiave più moderna delle confezioni vetro delle bibite iconiche Lemonsoda e Oransoda ed il lancio dei due nuovi gusti Tonic Soda e Ginger Soda,  destinate prioritariamente all’area della mixology

 

Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

 

Franco Monaco, responsabile Italia Birre alla Spina si è soffermato invece sull’ultima novità del comparto birre che ha visto il lancio della nuova Hoppy Ale non filtrata, una nuova specialità con una lavorazione base di strong ale, una gradazione alcolica del 6,9%, con una caratteristica molto beverina, profumata con luppolo americano. Da ricordare anche che di recente Ceres è entrata in un segmento innovativo per il mercato italiano, lanciando una nuova gamma  di lattine superpremium, dove affianca alla mitica Strong Ale, una Ipa ed una Pilsner biologica.

 

+INFO: www.royalunibrew.com

 

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Acquista

Scrivi un commento

venti − cinque =