Tag

intervista

Browsing

Vecchia Romagna, il brandy di Gruppo Montenegro, lancia il nuovo progetto “Maestri di Emozioni”, una miniserie in tre puntate in cui tre maestri del calibro di Beppe Vessicchio, Iginio Massari e Marco Tardelli raccontano al giornalista Federico Buffa il loro saper fare, i loro segreti e le loro passioni, degustando tre tra le Riserve più pregiate della gamma Vecchia Romagna. Ad accompagnare questo racconto, Vecchia Romagna, il brandy che, da oltre duecento anni, regala intense emozioni attraverso i propri iconici distillati.

Una serata speciale al bancone con un grande barman come Roberto Pellegrini, terzo ospite delle Flores Classic Drink Night di martedì 11 ottobre al El Porteño Prohibido di Milano. Al bacone del locale di via Melloni 9 del gruppo Dorrego Company sale in cattedra Roberto Pellegrini, papà della “Divina” Federica Pellegrini, oggi formatore e per anni barmanager di altissimo livello a Venezia. Una carriera iniziata prestissimo al bancone a 16 anni per aiutare un amico della mamma in un bar in Piemonte, la prima stagione fuori casa a Rimini a 18 anni, grazie a Gastone De Cal, un mito della miscelazione in quegli anni, capo barman all’hotel Danieli. Ci lavorerà, prima di entrare a 19 anni al Florian in piazza San Marco. “Me ne sono andato a 35 anni, per passare prima al Danieli e poi al Gritti, tempio del lusso veneziano”. Di lui colpisce la passione e la conoscenza, ma anche e soprattutto l’umanità. “Ho passato una vita al bar, oggi che sono formatore lavoro quasi più di prima ma la mia vita l’ho dedicata al bancone dove ho conosciuto personaggi importanti della storia quando a Venezia passava veramente il mondo”.

Sander Nolen – Export Director di Bobby’s Gin – per l’occasione allo stand di Onestigroup presenta il nuovo Bobby’s Pinang Raci: “Bobby’s Pinang Raci è stato sviluppato nell’ultimo anno e mezzo. Quello che abbiamo fatto è riformulare la ricetta del gin classico creata dal Grandfather Bobby. Nel gin classico abbiamo il 50% degli ingredienti che viene dall’Indonesia mentre l’altra metà viene dall’occidente. Nel Pinang Raci Spice Blend abbiamo tolto alcuni ingredienti occidentali e li abbiamo sostituiti con Curcuma, Daun Salam…

Mercanti di Spirits porta al Roma Bar Show importanti novità. Mario Farulla firma la decima referenza dei cocktail ready to drink a marchio CATH: Martini da Mario – Pronto da Bere. Armando Follari presenta il nuovo Corricella Tangerine Gin creato partendo dal london dry gin prodotto dalla più antica distilleria di Inghilterra alla quale viene aggiunto un infuso di mandarini di Procida. Mentre Carola Abrate presenta la nuova linea da lavoro di spirits per gli “high volume” in taniche compostabili da 4,5 litri creata dal team di Cringe…

“La miscelazione è il punto cardine del nostro mondo” dichiara Francesco Pirineo. Compagnia dei Caraibi si conferma ancora una volta un’azienda innovativa, versatile e sempre in evoluzione, che si concentra tanto sugli ingredienti quanto sulla qualità del prodotto finale. In particolare lo sguardo di quest’azienda è sempre puntato verso il Messico e i suoi prodotti: “Abbiamo sempre creduto nei distillati messicani come Tequila, Mezcal, Raicilla, Bacanora, Sotol e continueremo a crederci“, conclude Francesco. + info: www.compagniadeicaraibi.com

Si dice contento e soddisfatto Andrea Fofi, Direttore Artistico e organizzatore dell’evento, non solo per l’affluenza, in quanto le presenze sono state maggiori rispetto al 2019, ma soprattutto “per quello che le aziende sono riuscite a creare: c’è tanta armonia e tanta voglia di essere qua“. La seconda edizione del Roma Bar Show ha portato anche tante novità: l’aggiunta di un’area dedicata alla liquoristica italiana e l’apertura al mondo del caffè, sempre più in simbiosi…

“Vogliamo ricordare un ciclo virtuoso di sostenibilità e di economia circolare, che è quello del riciclo dei nostri filtri professionali: i filtri, quando smettono di essere utilizzati dalla filiera, vengono ritirati, re importati nell’impianto di produzione in Germania, smembrati, i carboni attivi diventano concime e le resine vengono ricaricate. Inoltre, diamo sempre più importanza al concetto dell’acqua: vogliamo far capire che è un ingrediente con i suoi sapori e le sue peculiarità in base…

“Abbiamo deciso di entrare in questo nuovo segmento di confezionamento, quindi l’acqua nel cartone, perché siamo convinti che si stia creando una domanda su questo tipo di prodotto che ha un’impronta ambientale sostenibile. Questo tipo di prodotto è per l’80% composto da cellulosa e il tappo, in polietilene, viene ricavato dalla canna da zucchero“, così Michele Foglio, Amministratore Delegato di Maniva, affronta l’argomento sostenibilità sottolineandone l’importanza per l’azienda. + info: www.maniva.it

“Ci presentiamo a Venditalia con tre pilastri: l’innovazione, la sostenibilità e la digitalizzazione. Per ognuno di questi ambiti abbiamo sviluppato dei concetti e delle macchine che possono essere utilizzati dai clienti proprio per migliorare il loro business e per avere un’esperienza di consumo diversa” ha detto Luca Alemanni, Responsabile Vendite Italia di Evoca Group. + info: www.evocagroup.com

Parola d’ordine sostenibilità, un tema molto sentito anche a MIxology Experience negli stand delle aziende. Tra i marchi più vocati merita una menzione speciale Selvatiq, raccontato nelle parole del brand ambassador Mattia Cilia, che ha raccontato anche l’ultimo prodotto messo sul mercato, un Gin con botaniche raccolte nelle Murge della Puglia. + info: www.selvatiq.com