Pinterest LinkedIn

150 tra studenti e docenti dell’Istituto Alberghiero Tonino Guerra di Cervia hanno partecipato al primo webinar sulla denominazione organizzato dal Bureau du Champagne in Italia

È partito da Cervia il programma di formazione a distanza sullo Champagne per gli studenti degli istituti alberghieri italiani. Il webinar organizzato dal Bureau du Champagne in Italia, l’ufficio che rappresenta nel nostro paese il Comité Champagne, ha visto la partecipazione di 150 tra allievi e docenti dell’istituto “Tonino Guerra”.

Dalla storia della denominazione alle caratteristiche del terroir, dalle fasi di elaborazione del “méthode champenoise” fino alla dimostrazione pratica della tecnica di servizio e di degustazione dello Champagne, la lezione di due ore è stata condotta da Pietro Palma, Ambasciatore dello Champagne 2018 per l’Italia.

In questo modo il Bureau du Champagne in Italia prosegue anche in questa fase di emergenza la formazione a favore dei professionisti del vino, parte integrante delle sue attività fin dalla sua fondazione nel 1976.

L’incontro è stato aperto da Stéphanie Martel, responsabile Wine Education del Comité Champagne in collegamento da Epernay, e dalla Dirigente dell’Istituto “Tonino Guerra” di Cervia, Scilla Reali che ha accolto con entusiasmo l’iniziativa.

Nel 1946 il Comité Champagne pubblicava i primi opuscoli, nel 1968 lanciava il primo film didattico sulla denominazione, nel 2019 è diventata realtà la piattaforma di formazione a distanza”, ha detto Stéphanie Martel nel suo saluto agli studenti. “Oggi insieme a voi con questo webinar segniamo una nuova tappa nella storia dell’educazione sullo Champagne. Siamo orgogliosi e felici di contribuire a questo evento”.

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

Oltre ai webinar, gli studenti degli istituti alberghieri italiani potranno approfondire le loro competenze anche con Champagne MOOC, il primo strumento di formazione online sullo Champagne creato dal Comité, disponibile adesso anche in italiano. L’iscrizione è gratuita su www.champagne-mooc.com. Disponibile anche la versione Premium che prevede un costo di 49 euro e tanti contenuti unici della durata di ulteriori cinque ore. Una volta completato il corso Premium e superato il test conclusivo il Comité Champagne rilascerà lo “Champagne MOOC Certificate”.

Il Comité Champagne ha sede a Epernay e riunisce tutti i viticoltori e tutte le Maison di Champagne. L’organizzazione interprofessionale rappresenta uno strumento di sviluppo economico, tecnico e ambientale. Il Comité Champagne mette le due professioni in relazione tra loro e conduce una politica di qualità costante e di valorizzazione del patrimonio comune della denominazione.

+Info:

Champagne MOOC: www.champagne-mooc.com
Fototeca Champagne: www.phototheque.champagne.fr/index_fr.php
Facebook: www.facebook.com/champagneofficialpage/
Instagram: www.instagram.com/champagne_officiel/
Web: www.champagne.it
mail: info@champagne.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

quattro × quattro =