Pinterest LinkedIn


Coca-Cola Hellenic Bottler Italia annuncia alcuni cambiamenti organizzativi a partire dal 1 marzo 2006

A) TRADE MARKETING

La struttura di Trade Marketing è guidata da PIETRO GULÌ, Senior Trade Marketing Manager e risponde a MASSIMO GANDINI, neo Direttore Marketing. Il trade marketing si presenta con una nuova struttura sul mercato per rispondere più efficacemente alle necessità con le seguenti divisioni:

Brand Activation: L’ufficio è responsabile della preparazione di tutti i piani di prodotto con particolare focus sugli aspetti relativi al volume sviluppato ed alla profittabilità attesa, nonchè dell’interfaccia con il Marketing di Coca-Cola Italia per tutte le opportunità di innovation;
Channel Management: L’ufficio è responsabile della declinazione dei piani di prodotto/ brand in piani promozionali e di canale, con particolare focus sul supporto da fornire al field in termini di pianificazione di tutte le iniziative volte allo sviluppo dei volumi nei diversi canali di vendita. La nuova struttura dell’ufficio consentirà di incrementare l’integrazione dei piani di canale e allo stesso tempo di cogliere tutte le opportunità peculiari di specifici sottocanali;
Marketing Operations and Support: La struttura è responsabile della preparazione di tutti i materiali per le attivazioni del mercato e lo sviluppo del sell-out, della preparazione e gestione delle attività tailor-made, della gestione delle attività a punto di vendita presso clienti specifici, dell’ottimizzazione e del coordinamento delle attività di creazione e produzione di materiale POP.

B) SALES

DOMENICO DI CARLUCCIO viene nominato Water Sales Director, occupandosi dello sviluppo della strategia commerciale per il mercato dell’acqua (*) sull’intero territorio italiano e coordinando la sua implementazione in Italia. Domenico Di Carluccio è entrato in Coca-Cola HBC Italia nel Gennaio 2004 come Customer Management Director. Inoltre, con l’obiettivo di aumentare la focalizzazione delle attività di Customer Management sui canali e per garantire un’elevata attenzione alla individuazione e allo sviluppo delle opportunità di business sia nel canale Immediate Consumption che Future Consumption, Coca-Cola HBC Italia ha apportato le seguenti modifiche all’interno della struttura di Sales.

PAOLA CAVALLERO, in azienda dal 2002, viene nominata Customer Director FC con l’obiettivo di rafforzare ulteriormente l’attuale strategia di gestione dei clienti FC e assicurare un’ esecuzione eccellente del Canale FC.

SIMONE CORSO, in azienda dal 1999, viene nominato Customer Director IC per elevare il grado di allineamento tra le strategie di cliente ed esecuzione del canale IC e per assicurare uno sviluppo adeguato di canale.

(*) cfr. >> COCA COLA ACQUISISCE IL GRUPPO TRAFICANTE ACQUE MINERALI
———————————————————————————————————————————
Fonte: Comunicato stampa della società
+ INFO:: Sara Ranzini – Coca – Cola HBC Italia – Tel. 02-27077310
————————————————————————————————————————————–
COCA-COLA HBC ITALIA SRL
Coca-Cola HBC Italia srl, dal 2000, fa parte del gruppo Coca-Cola Hellenic Bottling Company (CCHBC); il gruppo è quotato alle borse di New York, Londra, Sydney ed Atene, opera con oltre 38.000 dipendenti su 78 stabilimenti e 271 centri logistici, serve 1 milione e 400 mila clienti e 540 milioni di consumatori finali in 26 paesi.
+INFO SU CCHBC >> www.coca-colahbc.com

Coca-Cola HBC Italia è il più grande produttore e distributore di prodotti di “The Coca Cola Company” in Italia (2.500 dipendenti, 6 impianti di produzione, 4 centri logistici di distribuzione, una rete commerciale di 1.100 dipendenti, 15.000 clienti diretti, 260.000 punti vendita Horeca). Presidente e Amministratore Delegato: DARIO RINERO
+INFO su CCHABC ITALIA >> www.coca-colahbc.it

+INFO su TCCC >> www.coca-cola.com world site
>> www.coca-cola.it italian site

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Acquista

Scrivi un commento

20 + 11 =