Pinterest LinkedIn

Scattano domani gli Europei di calcio, con la partita inaugurale che vedrà l’Italia affrontare la Turchia allo stadio Olimpico di Roma. Ma c’è un altro campo di gioco, quello birraio, dove un ex bomber azzurro ha già fatto goal. Stiamo parlando di Bobo Vieri, che con il suo progetto Bombeer ha raggiunto negli ultimi due mesi una produzione da record con 1 milione 800 mila bottiglie. Un vero e proprio boom considerato il momento delicato che ha attraversato negli scorsi mesi il comparto birraio, un risultato importante e di buon auspicio alla vigilia di Euro 2020 e della stagione estiva.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

 

Un successo per il Bobo nazionale che non arriva certo inaspettato, visto che il lancio della Bombeer Azzurra era stato fatto nel mese di febbraio, proprio per sbaragliare la concorrenza prima di tutti, consentendo al suo brand di birra di riuscire ad avere un impatto devastante sul mercato, come quando Vieri scardinava le difese avversarie. A poche ore dal debutto degli azzurri agli Europei, dal quartier generale di Bombeer si punta al sold out, promette di stupire ancora la birra del bombeer lanciata la scorsa estate in piena pandemia con un tridente d’attacco formato da Bobo Vieri insieme ai soci Driss El Farie e Fabrizio Vallongo.

Numeri di crescita importante resi possibili anche grazie alla partnership produttiva con uno dei player del mercato più importanti come Birra Castello, che dal 2021 segue la linea della Bomber Azzurra la versione bianca classica e la Bombeer Rosa, l’ultima novità dedicata alle donne. Una Bombeer che viaggia a tutta birra, raccogliendo i frutti del lavoro seminati negli scorsi  mesi. Una strategia phygital, basata su un tam tam di comunicazione social, con l’ingaggio di tanti nomi noti del mondo dello sport e dello spettacolo che hanno assaggiato Bombeer in questi mesi recapitata a casa direttamente con la App Wineliwery a Totti, Federica Pellegrini e Cassano solo per citare qualche nome. Per trovare la Bombeer Azzurra Vieri e i suoi soci invece hanno stretto accordi con alcune delle principali insegne della grande distribuzione organizzata, come Conad, Coop, Gros Market, Doc Rom, Ergon Consortile, Despar, Autogrill, Mpries, Pam, Pellicano. Ora non resta che mettersi sul divano, birra ghiacciata in frigo e tifare per l’undici azzurro di mister Mancini.

INFO bombeerofficial.com/

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

5 × 5 =