Pinterest LinkedIn

ACMI ha progettato e installato presso lo stabilimento francese di Socx-Bergues, appartenente al gruppo Coca-Cola, un fine linea completamente automatico per la gestione di diverse soluzioni di packaging. Una realizzazione così performante è possibile solamente grazie alla flessibilità e all’efficienza dei sistemi per la palettizzazione e l’avvolgimento progettati da ACMI.

Pic1

Presso lo stabilimento Coca-Cola, ACMI ha installato un sistema di palettizzazione di tipo misto che consente la gestione sia dei fardelli, sia dei vassoi di bottiglie sfuse con la medesima macchina: la macchina, o meglio, il sistema s’incentra sul robot di palettizzazione modello Condor P136. Il robot è alimentato da un sistema automatico d’incanalamento delle bottiglie sfuse da un lato, e dal sistema per la formazione in continuo dello strato Twisterbox dall’altro. Il sistema d’incanalamento per le bottiglie sfuse è dotato di un accorgimento antipressione e di guide speciali che preservano l’integrità del prodotto e dell’etichetta. Il robot Condor, essendo accessoriato con il cambio automatico della testata di presa, garantisce tempi di cambio formato estremamente rapidi e semplifica, al contempo, il compito dell’operatore. Dallo stesso pannello touch-screen, l’operatore gestisce altresì l’intero sistema Twisterbox, comprese le operazioni di cambio formato, senza che si renda necessario alcun intervento di carattere meccanico. Questo modello operativo, che caratterizza i sistemi di confezionamento progettati ACMI, rappresenta un vantaggio per tutti quei clienti che, come il gruppo Coca-Cola, necessitano di ridurre al minimo, se non di eliminare, gli interventi eseguiti dall’operatore a favore di un’elevata automazione che garantisca un’altrettanta elevata efficienza dell’intera linea.

+INFO: marketing@acmispa.comwww.acmispa.com

SCHEDA DI APPROFONDIMENTO E ALTRE NEWS ACMI

Annuario Acquitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Acquitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

FLEXIBILITY AND PERFORMANCE: THE END OF LINE MARKED “ACMI”

ACMI projected and installed at the French based Coca-Cola group in Socx-Bergues, a completely automatic end-of-line system to handle a number of different packaging solutions. Such a solution is only possible thanks to the flexibility and efficiency of the palletising and stretch wrapping system projected by ACMI.

ACMI installed at the Coca-Cola factory a mixed type of palletising system which allows the handling of both packs and  trays with bulk bottles on the same machine. The machine, or better still the system focuses on the palletising robot system Condor P136. The machine is fed on one side by an automatic bulk bottle channeling system and on the other by the Twisterbox continuous layer formation system. The bulk bottle channeling system is equipped with a pressureless system and special guides which maintain the integrity of the product being handled along with the label. Seeing that the Condor robot is equipped with an automatic head changeover system, the format changeover times are extremely rapid and simplified along with the function of the operator. From the same touch-screen panel the operator can manage both the Twisterbox functions along with the format changeover functions without any mechanical intervention. This type of operational function which characterises the packaging systems projected by ACMI, represents an advantage for all those customers such as the Coca-Cola group, who need to reduce to a minimum or better still eliminate the requirement of any operator intervention thus favor a highly automated system which guarantees a high level of line efficiency.

+INFO: marketing@acmispa.comwww.acmispa.com

WEB PAGE AND OTHER NEWS ACMI

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

cinque × 1 =