0
Pinterest LinkedIn

Mai tanti Tre Bicchieri al Pinot Bianco come in questa edizione. Ed è solo una delle novità dell’Alto Adige. Ecco la lista ufficiale dei Tre Bicchieri in provincia di Bolzano.

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

La specializzazione territoriale è il presente di questa regione che prepara il suo futuro attraverso un salto di qualità nella lettura del mosaico di terroir. Il Pinot Bianco (mai tanti Tre Bicchieri come in questa edizione) è da considerarsi un autoctono a tutti gli effetti tanto è l’adattamento e la precisione nella lettura dei diversi territori: affumicato nella Val Venosta, torbato nella zona di Appiano, fine e longevo a Terlano. Discorsi analoghi per il Gewürztraminer a Termeno e il Riesling in Val Venosta. I rossi sono altrettanto importanti: la schiava è ormai considerato, a ragione, un grande vino, con produzioni pensate in direzione della qualità già dalla vigna. Mentre i vitigni internazionali, cabernet sauvignon in testa, regalano vini eleganti e profondi dall’incredibile capacità di evolvere in bottiglia. In chiusura il pinot grigio, molto diffuso ma poco valorizzato, anno dopo anno trova interpretazioni sempre più nitide e convincenti, con vini che sorprendono per tipicità ed eleganza.

Grossisti importatori distributori bevande alimentari Banchedati Database excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Tabella Campi records Industria Alimentare e Ingrosso

 I TRE BICCHIERI 2014

A. A. Cabernet Sauvignon Lafòa ’10 Cantina Produttori Colterenzio

A. A. Gewürztraminer Crescendo Aureus ’12 Tenuta Ritterhof

A. A. Gewürztraminer Kastelaz ’12 Elena Walch

A. A. Gewürztraminer Nussbaumer ’12 Cantina Tramin

A. A. Lago di Caldaro Cl. Sup. Leuchtenburg ’12 Erste+Neue

A. A. Lagrein Abtei Muri Ris. ’10 Cantina Convento Muri-Gries

A. A. Lagrein Taber Ris. ’11 Cantina Bolzano

A. A. Moscato Giallo Passito Serenade ’10 Cantina di Caldaro

A. A. Moscato Rosa ’11 Franz Haas

A. A. Müller Thurgau Feldmarschall von Fenner zu Fennberg ’11 Tiefenbrunner

A. A. Pinot Bianco Passion Ris. ’11 Cantina Produttori San Paolo

A. A. Pinot Bianco Sirmian ’12 Cantina Nals Margreid

A. A. Pinot Bianco St. Valentin ’11 Cantina Produttori San Michele Appiano

A. A. Pinot Bianco Vorberg Ris. ’10 Cantina Terlano

A. A. Pinot Nero Mazzon ’11 Gottardi

A. A. Pinot Nero Trattmann Ris. ’10 Cantina Girlan

A. A. Santa Maddalena Antheos ’12 Tenuta Waldgries

A. A. Sauvignon Andrius Andriano ’11 Cantina Terlano

A. A. Terlano Pinot Bianco ’12 Ignaz Niedrist

A. A. Terlano Pinot Bianco Eichhorn ’12 Manincor

A. A. Val Venosta Pinot Bianco Sonnenberg ’12 Cantina Meran Burggräfler

A. A. Valle Isarco Pinot Grigio ’12 Köfererhof – Günther Kershbaumer

A. A. Valle Isarco Riesling ’12 Strasserhof – Hannes Baumgartner

A. A. Valle Isarco Riesling Kaiton ’12 Kuenhof – Peter Pliger

A. A. Valle Isarco Sylvaner Praepositus ’12 Abbazia di Novacella

A. A. Valle Venosta Pinot Bianco Castel Juval ’12 Tenuta Unterortl – Castel Juval

A. A. Valle Venosta Riesling ’12 Falkenstein – Franz Pratzner

+ info www.gamberorosso.it/articoli/item/1018268-anteprima-tre-bicchieri-2014-alto-adige

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia - The Art of Perfection - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

due × uno =