Pinterest LinkedIn

Il prototipo sarà presentato in anteprima mondiale a HOST Equipment Coffee Food – 39° Hospitality International Exhibition. Nella serata di apertura della fiera prevista al MUMAC – Museo della Macchina per Caffè – l’inaugurazione della mostra “FAEMA, la storia e il mito”, dedicata ai 70 anni del brand.

caffe-e-host

Una macchina tradizionale disegnata da Giugiaro Design dotata di importanti novità tecnologiche e, al tempo stesso, progettata per incontrare la community internazionale dei “baristas” e dei coffee specialists.

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

Queste, in sintesi, le caratteristiche principali della nuova FAEMA E71 che verrà presentata in anteprima assoluta a HOST Equipment Coffee Food – 39° Hospitality International Exhibition all’interno dello stand di Gruppo Cimbali, realtà milanese leader mondiale nella progettazione e produzione di macchine professionali per caffè, bevande a base di latte fresco, bevande solubili, e attrezzature dedicate alla caffetteria (Pad 15, stand n°L54 L62 N53 N61).

Con la nuova E71 sarà possibile lavorare con temperature differenti su ciascun gruppo. Grazie all’inedito circuito idraulico FAEMA, con sistema di controllo dell’infusione GTi, si garantisce la massima stabilità termica durante l’estrazione, processo capitale per una perfetta qualità in tazza.

FAEMA E71 offrirà inoltre all’utilizzatore la possibilità di lavorare sia con leva manuale sia con le selezioni su schermo touchscreen, un doppio sistema di interazione barista – macchina che rappresenta una novità assoluta nel mondo delle macchine tradizionali.

La Filiera del caffè espresso - La degustazione del Caffè di Franco e Mauro Bazzara - Planet Coffee
La Filiera del caffè espresso - La degustazione del Caffè di Franco e Mauro Bazzara

La nuova macchina si caratterizzerà anche per le innovative soluzioni ergonomiche adottate, come le lance vapore cold touch e i nuovi portafiltri soft touch con inclinazione dell’impugnatura dei portafiltri, appositamente studiati e sviluppati.

Inoltre l’altezza più contenuta della macchina consente al barista, una volta posizionata la macchina direttamente sul bancone del proprio locale, di mantenere il contatto visivo con il cliente per una preparazione del caffè “face to face”. FAEMA E71 è un prodotto versatile e personalizzabile nei suoi elementi laterali e nel grande pannello posteriore. Come tutte le macchine prodotte da Gruppo Cimbali, E71 si contraddistingue per un’elevata attenzione in termini di risparmio energetico.

FAEMA E71 sarà disponibile sul mercato in due versioni (2 e 3 gruppi) nella seconda metà del 2016. HOST 2015 sarà la vetrina anche per la presentazione della nuova brand identity FAEMA, comprendente, oltre ad un nuovo logo oggetto di restyling grafico, anche il nuovo pay off “Express your art”, il caffè come arte: della preparazione, dell’incontro con il cliente, e della degustazione.

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

La serata di apertura della fiera coinciderà quest’anno con l’inaugurazione presso il MUMAC – Museo della Macchina Per Caffè – della mostra “FAEMA, la storia e il mito”, dedicata ai 70 anni dello storico brand di Gruppo Cimbali fondato nel 1945 da Carlo Ernesto Valente.

Ideata come un percorso lungo sette decenni di storia raccontato attraverso le macchine e le persone che hanno contribuito a rendere grande il brand milanese e il suo forte legame con il mondo dello sport, in particolare il ciclismo, la mostra sarà presentata nel mese di ottobre e rimarrà aperta fino al 13 dicembre 2015.

INFOFLASH/GRUPPO CIMBALI

Gruppo Cimbali è leader mondiale nella progettazione e produzione di macchine professionali per caffè, bevande a base di latte fresco, bevande solubili e attrezzature dedicate alla caffetteria. Il gruppo, di cui fanno parte 4 brand (La Cimbali, FAEMA, Casadio e Hemerson), nel 2014 ha fatturato oltre 146 milioni di euro, di cui circa l’80 % all’estero e opera attraverso 4 stabilimenti produttivi in Italia e 7 filiali estere, impiegando complessivamente circa 650 addetti.  L’impegno del gruppo per la diffusione della cultura del caffè espresso e per la valorizzazione del territorio si è concretizzato nel 2012 con la fondazione del MUMAC – Museo della Macchina per Caffè, la prima e più grande esposizione permanente dedicata alla storia, al mondo e alla cultura delle macchine per il caffè espresso con oltre 200 macchine esposte, 15 mila documenti e numerosi materiali audio-video organizzati in un percorso multimediale e polisensoriale.

 

 

Contatti:    Barabino & Partners

                  Jacopo Pedemonte

                  Tel: 010.272.50.48

                  Cell: 347.06.91.764

                  Email: j.pedemonte@barabino.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

11 − 2 =