Pinterest LinkedIn

Costadoro sarà presente anche quest’anno al SIGEP di Rimini, il Salone Internazionale Gelateria, Pasticceria e Panificazione Artigianali (SIGEP) che dedica una esposizione parallela, la Rimini Coffee Expo, al mondo del caffè.

 

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

 

Costadoro si presenterà con un stand assolutamente originale e rappresentativo del nuovo progetto di light franchising “Costadoro Social Coffee”. Un progetto ambizioso, concepito con l’intenzione di proporre un’offerta gastronomica di alta qualità, partendo ovviamente dal caffè di cui il brand Costadoro è sinonimo di garanzia, in un ambiente dal design giovane, innovativo, sobrio, raffinato e di tendenza. Proprio in quest’ottica Costadoro darà spazio presso il suo stand a due campioni del mondo di gelateria e pasticceria e alle loro creazioni, abbinate ovviamente alle migliori miscele Costadoro. Al Padiglione D3 Stand 001, oltre ai consueti spazi di formazione e approfondimento sul mondo del caffè, si terranno dunque dei momenti gourmand che vedranno protagonisti due grandi maestri:

  • domenica 21 gennaio ore 12 Pierpaolo Magni, campione del mondo di gelateria 2006 – 2012, realizzerà una tartelletta con gelato gusto crema italiana (infusione di vaniglia bourbon, buccia di arancia, buccia di limone, stecca di cannella, chicchi di caffè, rum)
  • martedì 23 gennaio ore 14 Luca Mannori, campione del mondo di pasticceria 1997, farà degustare la tavoletta con cui ha vinto l’oro a Londra nel 2017, la “Nicaliso 72% con pepe selim e fiore di sale di bali”

Inoltre verrà presentata, insieme alle varie monorigini con le due tostature filtro e espresso, anche la nuova miscela ecosolidale COSTADORO RESPECTO che coniuga biologico e fairtrade. Per Costadoro la spinta alla creazione di RESPECTO nasce dall’attenzione al benessere delle persone e dalla consapevolezza sempre maggiore nei consumatori che ciò che è buono fa anche bene alla salute.

Caratteristiche di COSTADORO RESPECTO:

 

  • biologico
  • equosolidale
  • qualità 100% arabica
  • origini: Colombia, Messico e Nicaragua
  • basso contenuto di caffeina (1,30 valore medio)
  • altissimo livello qualitativo

 

Per tutti i giorni del SIGEP, programmato dal 20 al 24 gennaio nei locali di Rimini Fiera, sarà possibile assaporare le miscele Costadoro. Presso lo stand si potranno degustare le importanti miscele di caffè in grani per il settore Ho.Re.Ca, prima tra tutte la miscela Costadoro Coffee Lab, vera eccellenza dell’azienda torinese.

 

 

Databank torrefatori torrefazioni caffè Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

A proposito di Costadoro

Costadoro, produce caffè tostato per il settore dei pubblici esercizi e rappresenta oggi una delle più fiorenti realtà industriali del nord Italia. Con oltre 150 milioni di tazzine servite all’anno ha una connotazione mondiale di primo piano essendo presente in oltre 30 Paesi (circa il 42% della quantità di caffè tostato all’anno è destinato a mercati esteri). Grazie all’attenzione e alla cura impiegata nella produzione del caffè l’azienda – la cui storia inizia nel 1890 a Torino – si è guadagnata un ruolo di primordine sul mercatointernazionale e oggi il marchio Costadoro è un punto di riferimento fondamentale nella diffusione della cultura del caffè espresso italiano nel mondo. L’innovativo processo di lavorazione del caffè eseguito da Costadoro avviene nel pieno rispetto di una tradizione secolare che ha nell’approvvigionamento, nella tostatura e nella selezione i principali motivi di distinzione, coniugandoli all’impiego di tecnologie avanzate e alla costante ricerca in campo scientifico

 

+INFO:

www.costadoro.it/

infoespresso@costadoro.it

vmerlo@glebb-metzger.it

Scheda e news: Costadoro S.p.A.

Scheda e news: SIGEP

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)