Pinterest LinkedIn

Mercoledì 10 aprile alle ore 17.30 si terrà l’incontro Alumni “Imprenditorialità e Innovazione” organizzato da Ernst & Young nella sede milanese. Ospite d’accezione Alberto Bertone, Presidente e Amministratore Fonti di Vinadio Acqua Sant’Anna, che racconterà la sua eccezionale esperienza professionale e imprenditoriale, caso di successo del made in Italy. Si tratta di un incontro tematico di Ernst & Young dedicato al network Alumni per stimolare la discussione e lo scambio di idee ed esperienze intorno a temi centrali per lo sviluppo del Business: Imprenditorialità e Innovazione. L’obiettivo è esplorare le possibili declinazioni dell’innovazione a supporto dell’attività professionale di manager e dipendenti, scoprendo il valore dell’approccio imprenditoriale e innovativo come motore per il successo e la crescita. Il format dell’evento prevede l’intervento iniziale del coach Ernst & Young, Marina Montironi, che introduce il tema “L’approccio innovativo a supporto del business” a cui segue la testimonianza di Alberto Bertone in quanto ospite d’eccezione e specialista di soluzioni innovative, divenute realtà imprenditoriali importanti.

Databank bevande bibite succhi acque Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

Alberto Bertone racconterà la case history aziendale di Acqua Sant’Anna e la scalata in poco più di dieci anni del mercato delle acque minerali: un’impresa cominciata dal nulla nel 1996 per un’azienda che ha raggiunto dopo soli 15 anni la leadership nazionale del settore. Proprio l’innovazione è una delle carte vincenti dell’azienda: sin dall’inizio, Alberto Bertone ha puntato sull’investimento in tecnologia e innovazione, arrivando ad avere linee di imbottigliamento tra le più grandi al mondo e uno stabilimento totalmente automatizzato, dove operano robot e avveniristici veicoli a guida laser. In fatto di prodotto, l’innovazione più eclatante introdotta dall’Azienda sul mercato è Sant’Anna Bio Bottle, la prima bottiglia di acqua minerale al mondo realizzata interamente con un rivoluzionario biopolimero che si ricava dalla fermentazione degli zuccheri delle piante anziché dal petrolio. Con questa iniziativa si sottolinea ulteriormente la lungimiranza di Alberto Bertone, precursore nel trovare valide alternative all’utilizzo delle plastiche convenzionali.

+INFO: Relazioni Pubbliche: segreteria@studiosuitner.it

COMPANY PROFILE ACQUA SANT’ANNA

Fonti di Vinadio Spa, che imbottiglia e commercializza l’acqua minerale Sant’Anna di Vinadio, nasce nel 1996 ad opera di Alberto Bertone, Presidente e Amministratore Delegato dell’Azienda. Alla base dell’operazione c’è la qualità organolettica dell’acqua di Vinadio, nel cuore delle Alpi Marittime, rinomata dal XVI. Oggi l’Acqua Sant’Anna è leader di mercato: un risultato che si deve alla capacità imprenditoriale, alla tenacia e alla lungimiranza della famiglia Bertone. L’Acqua Sant’Anna è infatti l’unico marchio leader ai vertici nazionali del settore italiano al 100% e proprietà di una azienda famigliare in un mercato in cui dominano i grandi gruppi. 200 milioni di Euro ca. di fatturato e 750 milioni le bottiglie vendute nel 2011. 60 mila metri quadri di stabilimento, recentemente rinnovato rispettando i principi della bioarchitettura e della bioedilizia. 400 km di tubazioni in acciaio inox. 310 mila bottiglie prodotte ogni ora. Gestione magazzino automatizzata con 28 veicoli a guida laser. Logistica su rotaia in tutta Italia. Sono questi i numeri dell’azienda piemontese, a cui spetta il merito di aver introdotto una vera e propria rivoluzione nel mass market: Sant’Anna Bio Bottle è la prima bottiglia al mondo di acqua minerale veramente ecologica, perché si biodegrada in meno di 80 giorni senza lasciare alcuna traccia nell’ambiente. È prodotta con un particolare biopolimero derivato dalla fermentazione degli zuccheri vegetali, senza utilizzare neanche una goccia di petrolio.
+info sull’azienda: www.santanna.it/

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Acquitalia Acque Minerali Acquista

Scrivi un commento

otto + quattordici =