Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Il mondo del bar e dell’hospitality italiana è in lutto e piange la scomparsa di Umberto Caselli. Il “Presidentissimo”, autentico pezzo di storia del bartending nazionale e internazionale, è venuto tristemente a mancare ieri sera, sabato 15 maggio, dopo una lunga lotta contro una grave malattia.

I funerali si terranno domani, lunedì 17 alle ore 15:00, presso la chiesa “San Carlo” in Piazza De Gasperi a Bresso (Milano). Potrà partecipare chiunque, mantenendo le distanze di sicurezza e seguendo i rispettivi protocolli.

Nato in provincia di Reggio Emilia nel 1943, il suo curriculum professionale, ma soprattutto associativo, lo porrà sempre ai vertici del bartending non solo italiano ma anche mondiale. Past Honorary President dell’International Bartenders Association (I.B.A.), Umberto Caselli è stato anche alla guida dell’Associazione Italiana Barman e Sostenitori (A.I.B.E.S.) e dell’Associazione Barmen Italiani (A.B.I. Professional).

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

quindici − 8 =