Pinterest LinkedIn

Pub, bar e locali notturni dovrebbero vedere aumentare il loro fatturato globale di ben 24,60 miliardi di dollari dal 2021 al 2026, secondo un recente rapporto. I risultati, resi pubblici da una ricerca di Technavio, anticipano il progresso del settore a un CAGR del 4,28% e hanno evidenziato come il fattore chiave che guida la crescita sia “l’afflusso di persone nelle aree urbane e una fascia demografica sostanzialmente ampia”, determinante per l’aumento di bar e pub.

 

Contatti email Aziende Beverage And Food Distribuzione Ingrosso Alimentari Banchedati CSV Excel

 

Secondo i dati, l’industria ha anche beneficiato di “gusti e preferenze diversificati per diversi tipi di bevande premium” che hanno portato all’emergere di bar e pub premium, mentre l’aggiunta di aeroporti e autostrade nei paesi in via di sviluppo “ha incoraggiato le catene di ristoranti e gli hotel a creare nuovi rooftop bar e pub”.

Tuttavia, sono state delineate anche delle problematiche per il settore, tra cui “la crescente popolarità del cibo cucinato in casa e dei servizi da asporto”, che sono destinati a diventare “una grande sfida per il settore dell’ospitalità”.

La ricerca, che copre i sottoprodotti della segmentazione del mercato di pub, bar e discoteche (bevande e alimenti) e la geografia (Europa, APAC, Nord America, MEA e Sud America), prevede che “l’aumento della quota di mercato nel segmento delle bevande sarà significativa per generazione di entrate” e “la crescente domanda di bevande alcoliche come tequila, whisky e cognac, unita alle rigide normative governative relative alla distribuzione e all’importazione, sarà determinante per la crescita del segmento”.

Inoltre, è previsto che “l’aumento della domanda di birra artigianale, bevande alcoliche premium e marchi importati dovrebbe guidare il mercato globale di pub, bar e discoteche”.

Infine, i risultati del rapporto hanno mostrato come “il 40% della crescita del mercato proverrà dall’Europa durante il periodo di previsione”, poiché “il Regno Unito e la Francia sono i mercati chiave per pub, bar e discoteche in Europa” e, di conseguenza,  la crescita del mercato in Europa sarà più veloce che in altre regioni geografiche del mondo.

Fonte: Global pubs, bars and nightclubs sector set to record growth in 2022 (thedrinksbusiness.com)

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Santi Crinaia - Dal 1843 Passione Valpolicella

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina