Pinterest LinkedIn

Per celebrare il legame unico tra Uomo e Natura la Maison Louis Roederer propone nuove immagini per gli astucci grafici delle bottiglie di Collection, Brut Rosé, Blanc de Blancs, Vintage e Carte Blanche.

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

Cinque nuove creatività, già anticipate nelle campagne di comunicazione degli ultimi 2 anni, in cui la forma della bottiglia nasce da installazioni artistiche composte da elementi naturali: il gesso, le radici, i rami, le foglie e il clima. Il nuovo pensiero filosofico della Maison esprime l’unione creativa tra Uomo e Natura che caratterizza la Casa e rende omaggio al proprio savoir-faire e al notevole lavoro che ha continuato a crescere e ad evolversi, soprattutto negli ultimi anni con lo sviluppo di pratiche organiche e biodinamiche, nel rispetto della sostenibilità.

COLLECTION – IL GESSO

il gesso, un’incredibile spugna naturale del sottosuolo della Champagne, consente alle viti di regolare il loro bisogno d’acqua anche nella annate continentali più soleggiate, evitando così ogni stress idrico dannoso per la crescita e la maturità delle uve. Ciascuno dei 410 appezzamenti dei vigneti Louis Roederer viene analizzato e lavorato separatamente, per consentire loro di ripristinare i benefici di questi terreni calcarei e promuovere l’espressione del terroir nei vini.

BLANC DE BLANCS – LE RADICI

le radici, alleate vegetali essenziali del gesso, anno dopo anno, sono l’oggetto del paziente lavoro delle squadre della Maison per favorire un sistema di radicalizzazione profondo per ricercare l’umidità del gesso e per cogliere la mineralità del sottosuolo che caratterizza gli champagne Louis Roederer.

BRUT ROSÉ – I RAMI

i rami, riflettono ogni anno il lavoro di una “potatura personalizzata”, ispirata ad un’antica tecnica reinterpretata dall’équipe responsabile della vigna che favorisce il flusso della linfa, in modo da non andare mai contro la corrente vitale, lasciando irrigare tutta la pianta a piena potenza.

BRUT VINTAGE – LE FOGLIE

le foglie, i grandi sensori della fotosintesi, sono lavorate con attenzione dai viticoltori della Maison, vite per vite, ciascuna come un individuo, per trovare il punto di equilibrio tra la protezione solare e la maturità delle uve.

CARTE BLANCHE – IL CLIMA

il clima, rappresentato da una nuvola, sotto la doppia influenza oceanica e continentale; un clima rigido, spesso con un cielo basso, instabile, in continua evoluzione: la Champagne è come una ruota. Le squadre della Maison Louis Roederer si adattano ad esso, domandone gli effetti in maniera armonica, per diventare una cosa sola.

Non solo i nuovi eleganti astucci sono eco-sostenibili, ma anche le bottiglie presentano etichette rinnovate e raffinate, arricchite da un bordo dorato per sottolineare l’immagine di lusso e contemporaneità.

+Info: www.sagna.it

Scheda e news: SAGNA S.p.A.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Prohibito by Bevande Futuriste - The new way of mixing - Sperimenta, Mixa, Shakera - La scelta futurista per i tuoi cocktails

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

due × 3 =