Pinterest LinkedIn

Johnnie Walker, di proprietà di Diageo, mira a donare 1 milione di dollari in sovvenzioni entro il 2030 per sostenere le imprese femminili come parte della sua First Strides Initiative.

Il marchio Johnnie Walker

Il marchio di whisky scozzese miscelato ha collaborato con le organizzazioni I Fund Women e She Should Run per aiutare a sostenere le imprenditrici. Insieme a loro, Johnnie Walker sostiene la missione di colmare il divario dei finanziamenti, con l’obiettivo di raggiungere 1 milione di dollari in sovvenzioni per le imprese guidate da donne entro il 2030.

La partnership offrirà denaro a imprenditori selezionati attraverso sovvenzioni, nonché accesso a coaching e connessioni tramite la piattaforma I Fund Women. She Should Run mira a ispirare 250.000 donne a fare i primi passi verso la leadership pubblica entro il 2030 e sarà supportata da fondi donati da Johnnie Walker.

Le collaborazioni fanno parte della fase successiva dell’iniziativa First Strides di Johnnie Walker per aiutare a colmare il divario di genere nella leadership. L’iniziativa, presentata all’inizio di quest’anno , è una ‘evoluzione’ della campagna First Women del brand. First Strides mira a fornire finanziamenti e tutoraggio a imprenditrici e leader nel settore pubblico e privato.

 

 

“Johnnie Walker si impegna a celebrare e a consentire audaci primi passi che aprono la porta a secondi e terzi a seguire”, ha affermato Sophie Kelly, Vicepresidente senior dei whisky di Diageo North America.

“Siamo orgogliosi di supportare il significativo lavoro dei partner I Fund Women, She Should Run, Black Girl Ventures e ERA Coalition, tra gli altri, e speriamo di aiutarli a raggiungere i loro obiettivi nella creazione di un cambiamento positivo” ha aggiunto Kelly.

Inoltre, Johnnie Walker ha collaborato con la comica, scrittrice, attrice e sostenitrice dell’equità di genere Lilly Singh come parte del suo obiettivo di accelerare le donne nella leadership. La comica canadese ha prodotto contenuti originali per aumentare la consapevolezza di First Strides.

“Sono entusiasta di lavorare con Johnnie Walker”, ha detto Singh. “Dobbiamo fare spazio a più donne in ruoli di leadership. Si parla spesso dell’importanza di sedersi a tavola. Beh, in questo momento c’è solo una donna al tavolo ogni tre uomini, anche se i team diversificati per genere ottengono risultati migliori, sono più innovativi e più redditizi. In altre parole, bisogna lasciare che le donne guidino.”

“Dobbiamo costruire un futuro in cui le donne abbiano accesso e opportunità più eque e in cui siamo tutte uguali”.

Fonte:
www.thespiritsbusiness.com/2022/08/johnnie-walker-backs-female-leaders/

Scheda e news: Diageo Italia SpA

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo: No. 3 London Dry Gin  - Food is The Key - distribuito in Italia da Pallini

Scrivi un commento

4 × 3 =